Recensione su L'età barbarica

/ 20077.723 voti

Da vedere… / 2 Febbraio 2016 in L'età barbarica

Piacevole commedia dove emerge la solitudine dell’individuo. Un padre che non ha rapporti con la moglie e le figlie. Un lavoro in cui dovrebbe dare consigli alle persone ma che non da invece niente se non inutili parole, come la situazione. L’unico sbocco è la sua immaginazione, i suoi sogni di una vita diversa e spettacolare. Ma la vita non è il sogno ma la altro…
Lo consiglierei…
Ad maiora!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext