Recensione su La variabile umana

/ 20135.421 voti

forse è un pò lento / 21 Agosto 2014 in La variabile umana

O forse è italiano e non è famoso ma credo che l’insufficienza per questo film sia esagerata, immeritata. E’ un buon film, fatto bene e con bravi attori. La storia poi è sincera e possibile. un uomo viene trovato morto in casa e un commissario (Silvio Orlando) comincia ad indagare. La prima sospettata è la moglie ma indagando si scropre che quest’uomo approfittava della sua ricchezza per passare le sere libere con ragazzine molto giovani,pure troppo e così al commissario comincia a sorgere il terribile dubbio che possa essere coinvolta anche la sua figlia sedicenne…non vi racconto oltre. Non è un film che resterà negli annali, lo ammetto, ma credo che l’unico motivo per cui sarà presto dimenticato non è perchè è brutto ma perchè è triste.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext