3 Recensioni su

La variabile umana

/ 20135.421 voti

18 Ottobre 2014 in La variabile umana

La storia c’è, ma poco più di ottanta minuti son pochi.
I personaggi non vengono approfonditi, non sempre troppa carne al fuoco si brucia, qui non cuoce proprio.
Anyway, dò la sufficienza, perché comuque se l’intento era quello di creare un’atmosfera cupa e di disagio ci si riesce e perché la Ceccarelli, Orlando e Battiston da soli fan tutto il film.

13 Ottobre 2014 in La variabile umana

L’obbligo di indagare sull’omicidio di un imprenditore porterà il commissario a doversi confrontare sulle scelte fatte dopo la morte della moglie.
Un cast eccezionale….con attori italiani che a me piacciono molto ma purtroppo il film è terribile. Lento, pochi dialoghi, una trama ridicola. In poche parole un film inutile.
L’unico grande pregio è che dura pochissimo….per fortuna perchè il film è veramente pessimo.

Leggi tutto

forse è un pò lento / 21 Agosto 2014 in La variabile umana

O forse è italiano e non è famoso ma credo che l’insufficienza per questo film sia esagerata, immeritata. E’ un buon film, fatto bene e con bravi attori. La storia poi è sincera e possibile. un uomo viene trovato morto in casa e un commissario (Silvio Orlando) comincia ad indagare. La prima sospettata è la moglie ma indagando si scropre che quest’uomo approfittava della sua ricchezza per passare le sere libere con ragazzine molto giovani,pure troppo e così al commissario comincia a sorgere il terribile dubbio che possa essere coinvolta anche la sua figlia sedicenne…non vi racconto oltre. Non è un film che resterà negli annali, lo ammetto, ma credo che l’unico motivo per cui sarà presto dimenticato non è perchè è brutto ma perchè è triste.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.