Recensione su La sorgente dell'amore

/ 20117.139 voti

13 Gennaio 2013

Opera complessa, sviluppata in maniera molto antropologica, che affronta problematiche importanti senza tralasciare l’ironia ma nel suo complesso troppo noioisa e macchinosa, vittima di una scrittura forse troppo imperfetta.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext