Recensione su La Solitudine Dei Numeri Primi

/ 20105.3287 voti

occasione mancata / 23 Giugno 2015 in La Solitudine Dei Numeri Primi

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Film brutto, non rende giustizia al libro. L’opera di giordano racconta la storia di questi due ragazzi( facce della stessa medaglia) forgiati dal dolore e della loro impossibilità di cambiare il proprio destino. Dei nuovi inetti a vivere che come rispsposta al dolore causano e provocano altro dolore a se stessi.
Mattia, cercando di evitare agli altri e a se stesso dolore si isola costringendosi a una vita infelice , Alice , zoppicando cerca di mutare la sua condizione ma come un’eroina di una tragedia greca non può modificare il suo destino, ogni suo tentativo è destinato a fallire portando un serie infinita di strascichi negativi.
Il finale (del libro) è aperto oppure no sta voi a deciderlo .
Il libro è un mattone ma molto bello, ti prende e lo leggi in due giorni, lo consiglio vivamente, il film no, una bruttissima copia gli ho dato 5 solo perché mi piace il libro

Lascia un commento

jfb_p_buttontext