Vento di primavera

/ 20107.570 voti
Vento di primavera

Nel 1942 la Francia è occupata dai nazisti. Il 16 luglio di quell'anno più di 13.000 ebrei residenti a Parigi vengono arrestati dalla polizia francese e rinchiusi nel Velodromo d'Inverno, dove rimangono trattenuti per due giorni in condizioni di estremo disagio, per poi essere trasferiti nel campo di concentramento di Drancy.
schizoidman ha scritto questa trama

Titolo Originale: La Rafle
Attori principali: Jean RenoJean RenoMélanie LaurentMélanie LaurentGad ElmalehGad ElmalehRaphaëlle AgoguéRaphaëlle AgoguéSylvie TestudSylvie TestudHugo Leverdez, Oliver Cywie, Mathieu Di Concetto, Romain Di Concetto, Rebecca Marder, Anne Brochet, Isabelle Gélinas, Thierry Frémont, Catherine Allégret, Denis Ménochet, Adèle Exarchopoulos, Jean-Pierre Lorit, Jean-Michel Noirey, Anne Benoît, Frédéric Moulin, Roland Copé, Armelle, Caroline Raynaud, Swann Arlaud, Christelle Cornil, Udo Schenk, Franziska Schubert, Thomas Darchinger, Bernhard Schütz, Nadia Barentin, Catherine Hosmalin, Marc Rioufol, Grégory Gatignol, Christian Erickson, Charlotte Driesen, Sandra Moreno, Maurice Vaudaux, Salomé Sebbag, Nastasia Juszczak, Ariane Seguillon, Mathilde Snodgrass, Samuel Diot, Patrick Courtois, Rodolphe Saulnier, Nicolas Bridet, Djamel Mehnane, Alban Aumard, Nicolas Merlin, Christian Adam, Frank Berjot, Salvatore Ingoglia, Philippe Beautier, Gaspard Meier-Chaurand, Antoine Stip, Aurélien Ringelheim, Samuel Jaudon, Sabine Pernette, Jérémie Segard, Jonathan Brecher, Francis Weismann, François Bureloup, Jonas Hamon, Catherine Toublanc, Gabrielle Bonacini, Philippe Mangione, Michelle Figlarz, Johannes Oliver Hamm, Jerome Henry, Holger Daemgen, János Füzi, Virág Bárány, Gabriella Gubás, Peter Kollar, Tamás Lengyel, Iván Fenyő, Hanna Becker, Geoffry Thomas, Kata Varga, Róbert Bolla, Soma Zámbori, Ádám Földi, Péter Barbinek, Adel Martin, Viktoria Molnar, Szofia Sztepanov, Lora Balogh, Jérôme Cusin, Jennifer Kerner, Gyula Mesterházy, Tamás Gábor, Tamás Császár, Ilona Kassai, Zsuzsa Száger, Katalin Pap, Csaba Jakab, Virág Sallai, Zoltán Horváth, Barnabás Timon, Aaron Boujenah, Lili Karolyi, Bea Tövispataki, Julia Papp, Mostra tutti

Regia: Roselyne BoschRoselyne Bosch
Sceneggiatura/Autore: Roselyne Bosch
Colonna sonora: Christian Henson
Fotografia: David Ungaro
Costumi: Pierre-Jean Larroque, Mirela Rupic
Produttore: Alain Goldman, Marc Vade
Produzione: Francia, Germania, Ungheria
Genere: Drammatico, Guerra, Storia
Durata: 115 minuti

Dove vedere in streaming Vento di primavera

31 Gennaio 2013 in Vento di primavera

L’orrore della deportazione degli ebrei francesi, la cui morte passò non solo su di loro, ma anche sui sentimenti dei cittadini francesi, che non avevano mai sentito gli ebrei come un corpo estraneo, e ne salvarono moltissimi.
Il film fa risaltare il contrasto stridente tra i pochi che, per la ragion di stato, per stupidità, o semplice egoismo appoggiarono i nazisti, o guardarono dall’altra parte permettendogli di attuare lo sterminio, e i molti che giunsero fino al sacrificio personale per tentare di salvarli.

Leggi tutto

13 Gennaio 2013 in Vento di primavera

Commovente pellicola sul rastrellamento del Velodromo d’inverno e sulle conseguenti deportazioni, tratta in maniera precisa una pagina nascosta della storia di Francia senza mai annoiare o cadere nella banalità.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.