2009

La matassa

/ 20096.3115 voti
La matassa
La matassa

Una lite ha diviso due fratelli e i rispettivi figli. I due cugini sono cresciuti e, ormai, trentenni, conducono due vite profondamente diverse.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: La matassa
Attori principali: Salvatore FicarraValentino PiconeDomenico CentamorePino CarusoClaudio GioèAnna Safroncik, Tuccio Musumeci, Mario Pupella, Mariella Lo Giudice, Rosa Pianeta, Giovanni Martorana, Gino Astorina, Gaetano Pappalardo, Maria DiBiase, Marzia Cavallo, Angelo Pellegrino
Regia: Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Giambattista Avellino
Sceneggiatura/Autore: Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Francesco Bruni, Fabrizio Testini
Colonna sonora: Paolo Buonvino
Fotografia: Roberto Forza
Costumi: Cristina Francioni
Produttore: Attilio De Razza, Tore Sansonetti
Produzione: Italia
Genere: Commedia
Durata: 98 minuti

18 Dicembre 2011 in La matassa

Commedia incasinata e divertente. Rispecchia la situazione di molte famiglie siciliane (e lo dico da sicialiana :D). Film grazioso.

5 Aprile 2011 in La matassa

Discreta commedia con Ficarra e Picone che però mi erano piaciuti di più in “Il 7 e l’8”; in questo film si ride un pò di meno anche se compare di più l’effetto nostalgia.
Bellissime infatti le scene in cui riaffiorano i ricordi di gioventù dei due cugini prima che i litigi familiari li dividessero. Paolo (interpretato da Picone) è ipocondriaco e alla morte del padre eredita l’albergo di famiglia; Gaetano (FIcarra) combina matrimoni x stranieri (per fargli ottenere il permesso di soggiorno), è sposato egli stesso con una straniera, la bella Anna Safroncik, x gli stessi motivi. Si ritroveranno x caso e nonostante qualche litigata cercheranno di risolvere i dissapori familiari avendo a che fare anche con mafiosi e i russi. Alcune scene sono abbastanza divertenti, soprattutto nella seconda parte e il film è abbastanza godibile e simpatico.
Curiosità: la sposa russa (Bruttina) è una dei comici di Zelig

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.