Recensione su La grande bellezza

/ 20137.3910 voti

5 Marzo 2014

Voto: 2/10
Non appassiona. Una noia mortale.
Ho staccato dopo 30 minuti.
Chissene frega di quella “elite” romana ricca, viziata e depressa. Quella non è la mia Roma.
Un film denuncia parla delle sofferenze del popolo intero non di quel 1% della popolazione.
Non mi piacciono gli effetti speciali tipici del nuovo cinema italiano es. il contraccolpo del cannone del gianicolo fateci caso (sembrano gli effetti di una scadente fiction mediaset), non mi piacciono quelle zoommate senza senso.
Non mi piace quelle inquadrature forzate su ogni particolare architettonico o scultoreo della capitale, quasi a ostentare la nostra bella cultura per forza.
Non gradisco quegli effetti di luce, ecc.
Non mi piacciono quei dialoghi per soli intellettuali, che di intellettuale non hanno niente.
Per chi ha messo un voto alto, non avete capito che vi hanno fregato? Giusto gli americani potevano bersi un remake della Dolce vita che Dolce vita non è.
Perché è Il Grande Pippone.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext