La donna che visse due volte

/ 19588.4459 voti
La donna che visse due volte

Un investigatore che soffre di vertigini assiste al suicidio della moglie di un suo cliente senza poter evitare la tragedia. Oppresso dal rimorso, cade in depressione e, qualche tempo dopo essere uscito dalla clinica in cui era ricoverato per via dello stress psicologico, incontra una donna molto somigliante alla suicida.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Vertigo
Attori principali: James Stewart, Kim Novak, Barbara Bel Geddes, Tom Helmore, Henry Jones, Raymond Bailey, Ellen Corby, Konstantin Shayne, Lee Patrick, Bess Flowers,
Regia: Alfred Hitchcock,
Sceneggiatura/Autore: Alec Coppel, Samuel A. Taylor,
Colonna sonora: Bernard Herrmann,
Fotografia: Robert Burks,
Produttore: Alfred Hitchcock, James C. Katz,
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Poliziesco, Thriller
Durata: 128 minuti

Ingiustamente criticato. / 1 ottobre 2016 in La donna che visse due volte

Che cosa dire? Prendendo spunto da un romanzo di Norcejar, Hitchcock realizza il suo ennesimo capolavoro, un film perfetto sotto ogni punto di vista, dove il tema del doppio è trattato ottimamente, tra realtà e onirismo, un film stilisticamente meraviglioso, ricercato nella fotografia(molto forte la contrapposizione tra una San Francisco splendente e... continua a leggere »

Gli ingranaggi della perfezione / 28 giugno 2016 in La donna che visse due volte

Dal graphic design di Bass alla teoria hitchcockiana sulla suspense, dalla straordinaria musica di Herrmann alla sgargiante fotografia di Burks, dalla cool blonde Novak all'eroe nazionalpopolare Stewart... Tutto racconta di un capolavoro del cinema, un noir dove tutti gli ingranaggi girano a meraviglia. Una piccola analisi del fim, ricca di gustosi... continua a leggere »

29 marzo 2015 in La donna che visse due volte

Ho un evidente problema con il romanticismo anni '50, già "Intrigo internazionale" me lo dimostrò. Resta ferma una bella sceneggiatura e il colpo di genio di esplicare allo spettatore (e non al protagonista) le retrodinamiche prima del gran finale.

14 settembre 2014 in La donna che visse due volte

Recuperato nella splendida edizione su bluray che propone il film totalmente restaurato, con colori e colonna sonora di livello superlativo. Onestamente credo sia impossibile trovare anche solo un difetto in questo che è probabilmente il vertice assoluto della carriera di Hitchcock, nonchè uno dei film più importanti e belli di sempre.

6 luglio 2013 in La donna che visse due volte

Un genio assoluto!!

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02