. / 18 Luglio 2015 in La commare secca

Esordio pasoliniano senza l’intensità e la durezza di Pasolini per un Bertolucci giovanissimo, cui volentieri si perdonano le mancanze.