Recensione su La casa degli spiriti

/ 19937.0198 voti

3 Febbraio 2016

Tremendamente… datato. Un cast da far paura, ma risulta comunque un film verboso e melodrammatico che ‘sa di vecchio’. Ah, nessun particolare piacere ‘artistico’, visivo o auditivo che fosse, durante la visione, salvo quella simpatica canzone popolare cilena, gracchiata dal grammofono, a scandire le fasi della dura esistenza di Trueba…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext