La bellezza del somaro

/ 20105.8113 voti
La bellezza del somaro

Marcello è un architetto cinquantenne e sua moglie Marina è una psicologa: Rosa, la figlia adolescente della coppia, mostra verso i due una sempre maggiore intolleranza. Finché, un giorno, non si presenta al casolare di famiglia col suo nuovo fidanzato, sconvolgendo i genitori.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: La bellezza del somaro
Attori principali: Sergio CastellittoSergio CastellittoLaura MoranteLaura MoranteEnzo JannacciEnzo JannacciMarco GialliniMarco GialliniBarbora BobuľováBarbora BobuľováGianfelice Imparato, Nina Torresi, Emanuela Grimalda, Lidia Vitale, Renato Marchetti, Lola Ponce, Erika Blanc, Svetlana Kevral, Pietro Castellitto, Christopher Hayston Gandola, Valerio Lo Sasso, Enzo Mele, Valentina Mencarelli, Riccardo Russo, Lucilla Morlacchi, Mostra tutti

Regia: Sergio CastellittoSergio Castellitto
Sceneggiatura/Autore: Margaret Mazzantini
Produzione: Italia
Genere: Commedia
Durata: 107 minuti

Dove vedere in streaming La bellezza del somaro

29 Dicembre 2012 in La bellezza del somaro

Come reagiresti se tua figlia 17enne portasse al weekend nella casa di campagna con amici e famiglia, il suo ragazzo di cinquant’anni più vecchio? Con questi presupposti inizia la storia di questo weekend tra amici di vecchia data, troppo legati ai ricordi, e le rispettive famiglie, così assurde e problematiche da far passare in secondo piano il ragazzo adulto di Rosa, adolescente figlia di un padre architetto troppo attento e pressante e desideroso di essere ancora giovane, e della madre psicologa, apprensiva e che non si capacita del fatto di non riuscire ad avere un dialogo con la figlia.

Una bella commedia, che a tratti si trasforma in dramma, che delinea situazioni estreme, contornata da personaggi così diversi tra loro e sempre sull’orlo di una crisi di nervi, tanto da riuscire a convivere con estrema semplicità, non accorgendosi che ogni famiglia ha qualcosa in sospeso ed è bisognosa di maggiore chiarezza e di risoluzione, tanto da far sembrare “quasi normali” gli unici veri “fuori di testa” che si uniscono al weekend toscano. Dialoghi freschi e incalzanti, interpreti travolgenti ed a tratti esageratamente irresistibili, ci accompagnano all’interno di una dinamica famigliare non convenzionale, dove l’ordinario diventa straordinario e viceversa, al limite del surreale.

Leggi tutto

18 Marzo 2012 in La bellezza del somaro

La commedia dai toni vagamente grotteschi, con tanto di carrozzone di amici et similia variopinto e forzatamente sopra le righe, parte abbastanza bene, ma si perde nella seconda parte, tra rigurgiti di immaturità pre-senile e desiderio di affermazione del sé.
Tanto per cambiare, poi, Castellitto e la Morante urlano.

Insomma… / 28 Marzo 2011 in La bellezza del somaro

Piuttosto deludente. La storia ci stava e non era nemmeno troppo banale, ma si trasforma invece nella solita tragicommedia trita e ritrita. Coppia borghese con problemi coniugali e figlia adolescente ribelle.
L’unico lato positivo è che per una volta la ribellione adolescienziale viene vista non come sacro e inviolabile diritto, ma semplicemente come fase, talvolta un po’ capricciosa, della vita. E anzichè cercare i più reconditi motivi del disagio, assecondando le volontà della figlia, si finisce per ricorrere al classico schiaffone. Non che il dialogo non serva, per l’amor del cielo, però quando è troppo è davvero troppo. E parlo da 22enne, quindi ancora fresca di adolescenza.

Leggi tutto

11 Marzo 2011 in La bellezza del somaro

film che mi ha colpito, semplice storia di una famiglia borghese alle prese con varie problematiche del quotidiano, tra cui il fidanzamento della figlia con un attempato signore…bravissimi gli attori tracui laura morante e sergio castellitto anche regista; con la partecipazione straordinaria di enzo iannacci…