?>Recensione | Kynodontas | film si o film no ?

Recensione su Kynodontas

/ 20098.0190 voti

film si o film no ? / 14 gennaio 2013 in Kynodontas

Kynodontas è sicuramente un film che non lascia indifferenti.
Non so definire se si tratta di un bel film o meno, perchè è difficile dare un parere oggettivo a un tipo di film che non deve essere per forza gradevole ma che deve lasciarti con tante domande.
Viene mostrata una vita che non può esistere, il non contatto con il mondo esterno, una vita non vita in quattro mura, bugie che creano verità, il film non da risposte, è così e se non sta bene è così ugualmente, l’amore malato di questa coppia di genitori è soffocante e si trasforma in un qualcosa che neanche loro stessi riescono più a controllare.
Esiste un momento in cui una delle protagoniste si ribella al meccanismo, purtroppo però non riesce mai nel suo scopo.
Lo stile di vita di questi ragazzi viene espresso efficacemente da alcuni elementi: la lentezza delle battute, i lunghi silenzi, le inquadrature fisse e i pochi personaggi rappresentano e ci fanno partecipi della noia di una vita senza stimoli.
Tutto sembra girato con una macchina da presa casalinga dando l’illusione di assistere a scene di vita quotidiana (per quanto assurde esse possono essere).
Il film va visto senza pregiudizi prendendo ciò che viene proposto con l’idea che le cose sono mostrate per come sono e che non possono essere cambiate.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext