Krampus: Natale non è sempre Natale

/ 20155.555 voti
Krampus: Natale non è sempre Natale

Un ragazzino deluso dal Natale e dalla propria famiglia disastrata finisce con lo scatenare l'ira del Krampus, un antico demone malvagio che prende di mira i miscredenti.
Lily_Chan ha scritto questa trama

Titolo Originale: Krampus
Attori principali: Adam ScottAdam ScottToni ColletteToni ColletteAllison TolmanAllison TolmanDavid KoechnerDavid KoechnerEmjay AnthonyEmjay AnthonyStefania LaVie Owen, Conchata Ferrell, Luke Hawker, Gideon Emery, Ivy George, Queenie Samuel, Sophie Gannon, Krista Stadler, Seth Green, Justin Roiland, Breehn Burns, Trevor Bau, Maverick Flack, Felicity Hamill, Tess Jamieson-Karaha, Lolo Owen, Gareth Ruck, Leith Towers, Chi Jiajia Lim, Mostra tutti

Regia: Michael DoughertyMichael Dougherty
Sceneggiatura/Autore: Michael Dougherty, Todd Casey, Zach Shields
Colonna sonora: Douglas Pipes
Fotografia: Jules O'Loughlin
Costumi: Bob Buck, Paul Booth
Produttore: Michael Dougherty, Thomas Tull, Jon Jashni, Daniel M. Stillman, Alex Garcia, Zach Shields
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Horror, Fantasy
Durata: 98 minuti

Dove vedere in streaming Krampus: Natale non è sempre Natale

Ahahaha! / 18 Gennaio 2019 in Krampus: Natale non è sempre Natale

Divertente e leggero, un horror fantasy dalle venature comiche… anzi, credo volesse prendersi sul serio senza riuscirci, confezionando un filmetto natalizie in stile Gremlins, con mostri e pupazzi venuti direttamente dagli anni 80.
Si guarda con piacere, ma preparatevi a qualche risate più che a saltare dallo spavento! Ahahahahha, 5!

FATE I BUONI / 14 Ottobre 2016 in Krampus: Natale non è sempre Natale

Una favola dark per ragazzi dai buoni sentimenti che profuma di anni ’80.

L’umorismo che pervade la pellicola è ben evidente sin dalle prime battute e forse uno dei difetti maggiori è il non aver calibrato alla perfezione l’elemento commedia con quello horror dando così vita ad una malgama non ben identificata ma comunque efficiente. I momenti spaventosi non sono mai troppo impattanti e strappano quasi sempre un sorriso. Da sottolineare come non scorra nemmeno una goccia di sangue. A pensarci bene si tratta più di un Fantasy che di un Horror.

La messa in scena si attesta su buoni standard con il reparto degli effetti speciali da applausi per il lavoro svolto…prediligendo i vecchi pupazzi alla miserevole CGI (utilizzata anche qui ma con mestiere e solo per necessità).

Gli attori svolgono tutti un buon lavoro e sono ben diretti da Michael Dougherty…per la seconda volta alle prese con un horror festivo. Il film va dritto per la sua strada senza intoppi ma con giusto qualche momento di stanca evitabile. Purtroppo la figura di Krampus viene marginalizzata rispetto ai suoi servitori…il che risulta essere un vero peccato…dato che possiede tutte le carte in regola per diventare una figura Cult del cinema di genere.

In definitiva…Michael Dougherty tenta di emulare Joe Dante proseguendo il solco già tracciato con Gremlins e confeziona un buon prodotto non privo di difetti ma in buona sostanza divertente.

Voto: 6,5

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.