Guilty of Romance

/ 20117.649 voti
Guilty of Romance

Izumi, sposata con uno famoso scrittore di storie romantiche, dispotico e amante dell'ordine, che la tratta come una domestica, è insoddisfatta della sua vita. Trova lavoro come modella, ma piano piano, passo dopo passo, entra nel giro della prostituzione. Incontra così Mitsuko, professoressa di lettere all'università, ma che di notte si prostituisce.
lithops ha scritto questa trama

Titolo Originale: 恋の罪
Attori principali: Miki MizunoMiki MizunoMakoto TogashiMakoto TogashiMegumi KagurazakaMegumi KagurazakaSatoshi NikaidoSatoshi NikaidoKazuya KojimaKazuya KojimaKanji Tsuda, Ryûju Kobayashi, Shingo Gotsuji, Motoki Fukami, Marie Machida, Chika Uchida, Toshihiro Yashiba, Jyonmyon Pe, Naoko Watanabe, Runa Endo, Tai Kageyama, Akira Yamamoto, Hisako Ookata, Mae Otsuka, Ryō Iwamatsu, Mostra tutti

Regia: Sion SonoSion Sono
Sceneggiatura/Autore: Sion Sono
Colonna sonora: Yasuhiro Morinaga
Produzione: Giappone
Genere: Orientale, Drammatico
Durata: 145 minuti

Dove vedere in streaming Guilty of Romance

Discesa negli inferi. / 21 Gennaio 2015 in Guilty of Romance

Il cinema orientale mi ha sempre spiazzato: da Miike a Tsukamoto fino a Kitano. Il cinema orientale va sempre oltre, ti fa vedere quello che non vorresti mai vedere, rimanendone però affascinato.
E’ la stessa sensazione che ho avuto guardando “Guilty of romance” dell’immenso Sion Sono. Film schizzatissimo, lontano dai canoni del nostro cinema occidentale, probabilmente proprio per questo mi è così tanto piaciuto: guardare qualcosa di completamente diverso da quello a cui siamo costretti a vedere ogni anno in Italia. Se avessero fatto un film del genere qui, probabilmente, il regista sarebbe stato visto come un pazzo malato, o sarebbe stato arrestato a momenti…
Ma nessuno come i film orientali e come questo bellissimo lungometraggio di Sono riescono a descrivere la disfunzionalità della natura umana e della società che ci circonda, in questo caso, la vera e propria discesa negli inferi di una donna verso la prostituzione.
Il cinema orientale è tantissima roba e non va snobbato.

Leggi tutto

22 Marzo 2014 in Guilty of Romance

Nonostante il notevole talento visivo e la voglia di sperimentare, Sion Sono non sempre riesce a padroneggiare tutti i generi che affronta. Qui le tematiche appaiono irrisolte o eccessivamente semplificate, e l’impressione è di un esito piuttosto pasticciato.

I gradini / 26 Gennaio 2012 in Guilty of Romance

Guilty of romance.
Mai nessuno aveva descritto in un film così dettagliatamente e in modo così realistico il lento sprofondare verso l’abbrutimento morale (per usare una metafora degna di quei simpaticoni di militia christi).
La storia di una donna, moglie di uno scrittore famoso ma uomo repellente, che prende decisamente una brutta strada.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.