?>Recensione | King Kong | Solo noia ed effetti speciali

Recensione su King Kong

/ 20056.0319 voti

Solo noia ed effetti speciali / 15 agosto 2015 in King Kong

Film vergognoso e al limite del trash. Peter Jackson, che reputo da sempre regista molto sopravvalutato, ha voluto strafare, si e’ comportato come un bambino che finalmente ha avuto la possibilità di fare quello che vuole e nel farlo ci ha messo di tutto, l’ha infarcito di creature, di effetti speciali, di distruzioni, di lunghissime sequenze di insegiumenti, senza un minimo di buon senso.
La prima parte e’ anche affascinante, non lo metto in dubbio, ma poi tutto si trasforma nel festival dell’esagerazione, troppo di tutto, troppi dinosauri, troppi effetti speciali, inseguimenti troppo lunghi(-esagerata anche la distruzione della città).
Inoltre, cosa che ritengo la piu’ grave, il rapporto tra la bestia e la bella manca di quella sensualità nascosta degli altri film.
In sostanza un film vergognoso, uno spreco di soldi oltraggioso(mi sembra sia costato 200 milioni di bei dollaroni).
Anche l’interpretazione degli attoei non mi e’ piaciuta, stimo moltissimo Naomi Watts, reputo questa donna oggigiorno una delle migliori attrici ma in questo film è inespressiva più che mai, come il suo partner, un irriconoscibile Adrian Brody.
Noia ed effetti speciali ridondanti, ecco cos’e’ questo film e in generale il cinema di Peter Jackson…per favore qualcuno dica a questo regista che per fare un buon film non servono solo questi…no, perche’ a quanto pare lui non l’ha ancora capito.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext