30 ottobre 2011 in Nuvole in viaggio

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

L'elemento favolistico ed epico, quello teorizzato anche da Propp e Vodler, basato sull'avventura dell'eroe che, da una condizione di vita consolidata, si ritrova catapultato in un contesto alieno ed ostile è una costante interessante e declinata con occhio postmoderno (le sue scenografie, per esempio, sono sempre interessanti) nei lavori di... continua a leggere »