Jane Eyre

/ 20117.0333 voti
Jane Eyre

Tratto dall'omonimo romanzo di Charlotte Brontë, uscito nel 1847. La piccola Jane Eyre viene accolta prima da alcuni parenti e poi in un orfanotrofio. Nonostante queste esperienze le abbiano procurato un forte spirito di sacrificio decide di scappare da Thornfield House dove lavora come governante per E. Rochester, un ricco signore che cela un inconfessabile segreto.
Andrea ha scritto questa trama

Titolo Originale: Jane Eyre
Attori principali: Mia WasikowskaMia WasikowskaMichael FassbenderMichael FassbenderJamie BellJamie BellSally HawkinsSally HawkinsSimon McBurneySimon McBurneyValentina Cervi, Judi Dench, Su Elliott, Holliday Grainger, Tamzin Merchant, Amelia Clarkson, Craig Roberts, Lizzie Hopley, Jayne Wisener, Freya Wilson, Emily Haigh, Sandy McDade, Freya Parks, Edwina Elek, Ewart James Walters, Georgia Bourke, Sally Reeve, Romy Settbon Moore, Eglantine Rembauville-Nicolle, Rosie Cavaliero, Angela Curran, Imogen Poots, Sophie Ward, Joe Van Moyland, Hayden Phillips, Laura Phillips, Harry Lloyd, Ned Dennehy, Joseph Kloska, Ben Roberts, Sarah Jane Close, Mostra tutti

Regia: Cary Joji FukunagaCary Joji Fukunaga
Sceneggiatura/Autore: Moira Buffini
Colonna sonora: Dario Marianelli
Fotografia: Adriano Goldman
Costumi: Michael O'Connor
Produttore: Christine Langan, Alison Owen, Paul Trijbits, Peter Hampden
Produzione: Gran Bretagna
Genere: Drammatico, Romantico
Durata: 120 minuti

Dove vedere in streaming Jane Eyre

5 Febbraio 2021 in Jane Eyre

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ammetto che fatico a capire il valore o meno di un film in costume, fatte le debite eccezioni, tipo Barry Lyndon, of course. Di questo non ho apprezzato la passività e scialbezza (non si dice mi sa) di Jane Eyre, che non regge il confronto con l’appassionato/iroso Rochester/Fassbender. E Jane Eyre è un eroina quasi femminista e rivoluzionaria, consapevole di sé, caparbia e ostinata, e se non è credibile che il ricco signore si innamori di lei il film non regge. Ho apprezzato Fassbender, ça va sans dire, che è perfettamente nella parte (ma l’avrei apprezzato lo stesso), le atmosfere e il finale che evita l’assurdo del libro in cui i due fanno un figlio e lui riacquista la vista (grazie sceneggiatori degli anni 2000, grazie!)…

Leggi tutto

Meglio il film di Zeffirelli / 30 Settembre 2017 in Jane Eyre

Non male questa versione di Fukunaga del celebre romanzo di Charlotte Bronte anche se personalmente ho preferito la pellicola di Franco Zeffirelli, molto più corrispondente al romanzo (più che altro il personaggio di Jane, più forte caratterialmente, austera e cupa di questa interpretata dalla giovane Wasikowska).
La fotografia e le ambientazioni sono meravigliose ma manca del tutto l’atmosfera gotica del romanzo.
Fassbender è sublime, un’interpretazione tutta anima e corpo(quanto amo quest’uomo).
Come ripeto non male ma si poteva fare di meglio.

Leggi tutto

16 Gennaio 2015 in Jane Eyre

Era da un po’ che volevo vederlo, soprattutto perché ero curiosa di vedere come il mio amato Rochester fosse interpretato dal mio amato Fassbender(si, ho un debole per quest’uomo!). Ma, nonostante le ottime interpretazioni degli attori protagonisti, non mi ha convinto fino in fondo. Belle le ambientazioni, bella la colonna sonora ma non riesce a superare quella che finora è, secondo me, la migliore trasposizione del romanzo della Bronte e cioè la versione del 2006 della BBC. Per me Rochester è e rimane Toby Stephens(Perdonami, Michael!)

Leggi tutto

Estetica, niente più. / 4 Settembre 2013 in Jane Eyre

Splendidi costumi, splendida scenografia, Wasikowska e Fassbender credibili, ma stop.
Non mi ha trasmesso nulla al di là di una pura meraviglia estetica, i passaggi che motivano i comportamenti dei personaggi sono troppo repentini perché si possa giustificare le loro azioni e le emozioni periscono sotto il peso dell’estetizzazione.
Valentina Cervi appare esattamente per il tempo utile al suo personaggio, ma la potenza con cui Zeffirelli rendeva la sua presenza / assenza qui non esiste proprio.

Leggi tutto

3 Maggio 2013 in Jane Eyre

Un buon film, Fassbender molto dentro nel ruolo.