ISOLATELO / 5 Luglio 2016 in Isola - La tredicesima personalità

Una bella intuizione supportata malamente da una sceneggiatura confusa e zoppicante. Lo spettatore rimane costantemente spaesato senza capire di che cosa parla questo film, e sopratutto di chi parla. Sul finale degli effetti speciali superflui un po’ pezzentelli aumentano l’effetto trash. La protagonista, che poi protagonista non è, sembra una sorta di pippo asiatico mentre la co protagonista, che co protagonista non è ma nemmeno protagonista… insomma un casino, è insulsa…gli altri fanno il loro.

Leggi tutto