2018

L'isola dei cani

/ 20187.7103 voti
L'isola dei cani
L'isola dei cani

Giappone. Atari è un ragazzo di 12 anni alla ricerca di Spots, il suo fedele cane, finito su un'isola piena di rifiuti e abitata da altri cani esiliati laggiù perché hanno contratto una malattia contagiosa.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Isle of Dogs
Attori principali: Bryan Cranston, Koyu Rankin, Edward Norton, Bob Balaban, Bill Murray, Jeff Goldblum, Kunichi Nomura, Akira Takayama, Greta Gerwig, Ken Watanabe, Frances McDormand, Fisher Stevens, Nijiro Murakami, Harvey Keitel, Liev Schreiber, Scarlett Johansson, Tilda Swinton, Akira Ito, F. Murray Abraham, Courtney B. Vance, Yoko Ono, Mari Natsuki, Yojiro Noda, Frank Wood, Roman Coppola, Anjelica Huston, Kara Hayward, Satoshi Yamazaki, Gen Ueda, Ryuhei Matsuda
Regia: Wes Anderson
Sceneggiatura/Autore: Wes Anderson
Colonna sonora: Alexandre Desplat
Fotografia: Tristan Oliver
Produttore: Wes Anderson, Jeremy Dawson, Steven M. Rales, Scott Rudin, Charlie Woebcken, Henning Molfenter, Christoph Fisser, Eli Bush
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Animazione
Durata: 101 minuti

Il migliore amico dell’uomo? / 2 agosto 2018 in L'isola dei cani

Si sa che Anderson sa emozionare al punto da far pensare all'infinito lo spettatore, ma questa volta ci è riuscito in modo estremo. Il cane è il miglior amico dell'uomo, metafora filmica dettata da un’opera di avventura. Il senso è quello dell'intera pellicola: non denigrare coloro che sono determinati “diversi”. Il film nel complesso tratta... continua a leggere »

STOP MOTION 2 per Wes… / 21 maggio 2018 in L'isola dei cani

OPERAZIONE RIUSCITA!!! Il secondo STOP MOTION di Wes Anderson è andata benissimo. Una storia molto bella con la solita animazione già usata per FANTASTIC MR. FOX e decisamente riuscita. Se dovessi scegliere tra i due sicuramente il primo lo preferisco ma di certo questo L'ISOLA DEI CANI al cinema è meraviglioso. La deportazione dei cani come male... continua a leggere »

Wes Anderson il giapponese / 11 maggio 2018 in L'isola dei cani

Wes Anderson fa un'incursione nella cultura giapponese, mostrando esplicitamente al pubblico quanto le tradizioni estetiche e narrative del Sol Levante siano radicate in lui e nella sua cinematografia. Qui come mai prima d'ora, forse, i tipici paradossi wesandersoniani, le situazioni estreme e surreali, il piacere per la composizione geometrica, la... continua a leggere »

I Love Dogs! / 10 maggio 2018 in L'isola dei cani

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

A volte ci dimentichiamo chi davvero ci fa sentire bene, a volte capita di non dare troppa attenzione o troppo peso a ciò che ci circonda e che ci aiuta a mantenere il sorriso. Che siano persone o animali, fa poca differenza. Wes Anderson, con il suo ultimo lavoro, prova a rammentarci quanto sia importante tutto questo. Isle of Dogs nasce come un film... continua a leggere »

Delusional / 8 maggio 2018 in L'isola dei cani

Devo farmene una ragione: Wes Anderson non mi emoziona. Il suo stile mi piace un sacco, visivamente è sempre accattivante, originale e mai banale, ha una sua visione del mondo che ripropone in ogni suo film ma non risulta mai ripetitivo. Il cast è sempre azzeccatissimo, le musiche pure. Piace a tutti, è citato ovunque, sa mettere d'accordo il cinefilo... continua a leggere »