IO - Sola sulla Terra

/ 20195.331 voti
IO - Sola sulla Terra

La giovane scienziata Sam vive su un pianeta Terra postapocalittico ed è impegnata a capire come permettere ai terrestri sopravvissuti di continuare a vivere lì, invece di andare via. Ora, anche Sam, però, è indecisa se lasciare il pianeta o meno: l'ultimo shuttle disponibile, infatti, sta per partire. Partire e iniziare una nuova vita altrove, oppure restare sulla Terra e continuare a lottare per la sua sopravvivenza?
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: IO
Attori principali: Margaret QualleyAnthony MackieDanny HustonTom PayneTeagan JohnsonJustin Andrew Jamieson, Emma Fitzgerald
Regia: Jonathan Helpert
Sceneggiatura/Autore: Clay Jeter, Charles Spano, Will Basanta
Colonna sonora: Henry Jackman, Alex Belcher
Fotografia: André Chemetoff
Costumi: Sonia de Souza, Omayma Ramzy
Produttore: Alain Peyrollaz, Anthony Mackie, Clay Jeter, Laura Rister, Charles Spano, Ryan Lough, Jason Michael Berman, Thomas B. Fore, Dave Hansen, Johnny Mac, Victor Shapiro, Raphael Swann, Will Basanta, Jason Spire
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Fantascienza, Romantico
Durata: 96 minuti

Capolavoro / 1 Agosto 2019 in IO - Sola sulla Terra

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

IO è un film che sa trasmettere tante emozioni diverse. E’ un film che colpisce per la sua originalità, ecco che quindi ci troviamo ad assistere ad uno scenario post-apocalittico del nostro mondo con una sfavillante controparte romantica. Protagonista la nuova bella del mondo del cinema, chiaramente chiamata per recitare grazie alle proprie doti artistiche (ne sono esempio le innumerevoli riprese ravvicinate a manine, gambe, capelli, occhi e tutto quel che volete), affiancata dal valente compagno di Capitan America. Come far funzionare il tutto? Easy, far accoppiare la ragazzina ventenne con il classico tizio di colore quarantenne e fargli procreare un marmocchio. Lui se ne va, stavolta la destinazione non è il Messico ma una luna di Giove chiamata IO (di cui non si vede nulla in tutto il film), mentre la ragazza, ormai madre, e il figlioletto sono diventati invincibili all’atmosfera terrestre che aveva praticamente ucciso qualsiasi forma di vita. Menzione speciale alla safe zone, unica zona sicura del mondo (come?) la cui residenza della ragazza è similare alle abitazioni classiche del pianeta Namek.

Non fatevi ingannare dalle 4 stelle, questo film è un capolavoro nel suo genere, qualcosa che Interstellar e McConaughey scansatevi proprio.Come dice l’altro recensionista, prendetevi anche voi due orette per stare soli, non fatevi grandi pretese, e guardate questo film cosicché alla fine ve ne uscirete con un bel “cavoli, due ore della mia vita buttate via”.

peccato, la signorina del film aveva fatto innamorare pure me

Leggi tutto

Non aspettatevi quello che volete aspettarvi! / 23 Gennaio 2019 in IO - Sola sulla Terra

Scenari post -molto-post apocalittici, promette bene, e induce a pensare che approfondirà qualche aspetto scientifico…si sviluppa lentamente e si nutre di atomici dettagli che ci inducono a proseguire… Sam personaggio riuscito, l’intero film viaggia nell’analisi della protagonista e del suo contesto interiore.
Nel complesso devo dire che mi aspettavo qualcosa di più, di oltre ( dato l’incipit e l’intro) ma poi mi sono accontentata e adagiata in ciò che questo film può offrire.
Mi è piaciuta l’atmosfera di un film che, ribadendo una trama in parte già trattata egregiamente e non più da grandi kolossal, riesce comunque dare un taglio diverso dal solito…forse dove c’è il meno c’è il più…a tratti esagerato lirismo e poetica fuori luogo, ma è piacevole, vale la pena guardarlo.
Non siate di fretta e non fatevi troppe aspettative, siate anche voi per un’ora e mezza solitari…non ve ne pentirete!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.