2009

Io sono l'amore

/ 20095.565 voti
Io sono l'amore
Io sono l'amore

La famiglia Recchi, tipicamente alto-borghese, caratterizzata da relazioni interne distaccate, per lo più formali, fortemente gerarchizzate e ordinate secondo ruoli e posizioni definite, viene investita da una serie improvvisa di novità, piccole, incidentali o macroscopiche che siano. Ne deriverà una destabilizzazione profonda, dalle conseguenze estreme.
wigelinda ha scritto questa trama

Titolo Originale: Io sono l'amore
Attori principali: Tilda Swinton, Flavio Parenti, Edoardo Gabbriellini, Alba Rohrwacher, Gabriele Ferzetti, Marisa Berenson, Pippo Delbono, Diane Fleri, Mattia Zaccaro, Maria Paiato, Waris Ahluwalia, Honor Byrne
Regia: Luca Guadagnino
Sceneggiatura/Autore: Luca Guadagnino, Barbara Alberti, Ivan Cotroneo, Walter Fasano
Colonna sonora: John Adams
Fotografia: Yorick Le Saux
Produttore: Tilda Swinton, Marco Morabito, Luca Guadagnino, Alessandro Usai
Produzione: Italia
Genere: Drammatico, Romantico
Durata: 120 minuti

Che angoscia! / 27 dicembre 2012 in Io sono l'amore

Una delle (tante) terribili prove del cinema italiano (perché, perché, spiegatemi perché siamo (così spesso) tanto incapaci!): - trama da melodramma della peggiore qualità, con incrocio tra Flaubert (non ci vuole un cervellone per capire che è da qui che viene la scelta del nome di Emma (Bovary)) e Lawrence ("L'amante di Lady Chatterly", tanto per... continua a leggere »

19 dicembre 2012 in Io sono l'amore

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Film richiestomi da mia madre perché era stata a Milano e aveva visitato la villa in cui si svolge. É la storia allargata della famiglia Recchi, ricca famiglia dell'alta borghesia di una Milano innevata e grigia fin dalle inquadrature iniziali. Milano sucks. E la borghesia altrettando sucks, ovviamente il freddo e la monotonia la fanno da padroni anche... continua a leggere »

pretenzioso / 2 giugno 2012 in Io sono l'amore

a Venezia lo abbiamo (giustamente) fischiato.

Buon film sulla apparente tranquillità della borghesia italiana. / 26 maggio 2011 in Io sono l'amore

I soldi fanno la felicità ? sembra proprio di no a vedere questo film dove quasi ogni componente della famiglia si sente inadeguato dal ruolo che ricopre e quindi è triste. La famiglia è retta da un equlibrio pronto a saltare al primo imprevisto ... una gara di canottagio persa ...

Io sono l’amore / 1 febbraio 2011 in Io sono l'amore

La famiglia Recchi, come entità unica, è la protagonista perfetta di Io sono l'amore: ricca sfondata, snob, elegante, melodrammatica. E così è il film di Luca Guadagnino, che racconta le vicende di questa famiglia dell'alta borghesia milanese proprietaria di una affermata ditta del settore tessile. Il film inizia con una cena per festeggiare compleanno... continua a leggere »

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02