Recensione su Io non sono qui

/ 20076.8150 voti

9 Marzo 2013

Todd Haynes ha conquistato il mio cuore. Dopo Velvet Goldmine e Mildred Pierce, I’m Not There è l’ennessima ottima prova. Non solo il cast è in stato di grazia ( Cate Blanchett è brava brava e brava, e mi accorgo sempre di più di adorare Ben Winshaw. Recitare su uno sfondo bianco perenne ed essere capaci ed intensi non è da poco. Le sue parti sono tra le migliori.) ma tutto, dalle scenografie,alla splendida fotografia caratterizzata per ogni scenario, alla colonna sonora, a quell’aria onirica che da vita a scene visivamente perfette, funziona alla grande.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext