Recensione su Io, loro e Lara

/ 20105.8159 voti

Verdone in tono minore / 1 Settembre 2015 in Io, loro e Lara

Discreto film di Verdone senza infamia e senza lode ma speravo potesse essere un pò più simpatico.
Invece il film è abbastanza piatto con padre Carlo (Carlo Verdone) che torna a Roma dopo aver prestato servizio missionario in Africa e aver perso un pò la fede. Ma in Italia si trova a dover affrontare altri problemi con il padre sposato a una giovane badante moldava, i due fratelli Beatrice (Anna Bonaiuto) e Luigi (Marco Giallini) che lo assillano con i loro problemi. L’entrata in scena di Lara (Laura Chiatti) complicherà ulteriormente le cose.
Poche scene simpatiche, il film ha i suoi momenti migliori nelle scene con Laura Chiatti protagonista.
Nel resto del cast da citare anche Angela Finocchiaro nei panni della dottoressa Draghi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext