?>Recensione | Insospettabili sospetti | Rapina della terza età

Recensione su Insospettabili sospetti

/ 20176.535 voti

Rapina della terza età / 12 giugno 2018 in Insospettabili sospetti

Simpatica commedia dal discutibile titolo italiano.
Willie (Morgan Freeman), Joe (Michael Caine) e Albert (Alan Arkin) sono tre ex colleghi ed amici di vecchia data che si ritrovano in un circolo. Mentre Joe è in banca per discutere della pensione, un gruppo di rapinatori fa irruzione nell’edificio. Questo dà uno spunto a Joe: visti i problemi con l’azienda che non accredita la loro pensione, i tre decidono di rapinare la propria banca.
Commedia carina che si sofferma più sull’amicizia e i legami tra i tre “anziani” che sulla rapina anche se gli alibi creati e i sotterfugi sono ben ideati (ovviamente vista l’età dei protagonisti non si punta sulla spettacolarità e dinamicità della rapina ma sull’efficacia). Divertente e anche un po’ patetica la “prova generale” nel supermercato.
Ottimo cast a cui si aggiunge Matt Dillon nei panni del poliziotto che indaga sul furto mentre Ann Margret è Annie (la fiamma di Al), John Ortiz è l’esperto di rapine, Christopher Lloyd è Milton (il più “sciroccato” dei vecchietti del circolo)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext