2016

Indro. L'uomo che scriveva sull'acqua

/ 20166.01 voti
Indro. L'uomo che scriveva sull'acqua
Indro. L'uomo che scriveva sull'acqua

Un viaggio alla scoperta di una delle voci più discusse ed autorevoli del giornalismo italiano: quella di Indro Montanelli. Uomo controverso, spietato, coraggioso, sincero, quanto intellettualmente spericolato e esibizionista senza pudore, costantemente al centro di critiche, e capace di raccontare instancabilmente le vicissitudini del lungo e tormentato secolo Italiano dagli anni '30 fino alla propria morte nel luglio del 2001, costruendo una preziosissima cronaca della Nazione e rispondendo per tutta la sua esistenza ad un unico obbligo: “poter fare, soltanto, una cronaca di fatti e di paroleveri”. Cosa si nasconde però dietro questa voce ferma e sincera? E quale animo dietro l'immancabile cinismo, la sagace ironia, la durezza dei toni, l'ostinata impossibilità di accettare compromessi e padroni? Che prezzo ha in Italia la libertà di espressione, di qualsivoglia naturasia?

Titolo Originale: Indro. L'uomo che scriveva sull'acqua
Attori principali: Roberto Herlitzka, Domenico Diele, Paolo Mieli, Ferruccio De Bortoli, Marco Travaglio, Beppe Severgnini, Sandro Gerbi, Raffaele Liucci, Tiziana Abate, Franco Bonisoli
Regia: Samuele Rossi
Sceneggiatura/Autore: Samuele Rossi
Produzione: Italia
Genere: Documentario

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.