Indagine sul buon cittadino / 7 Giugno 2016 in Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Gian Maria Volentè si sa che, nei ruoli politici/di impegno, è in assoluto il miglior attore italiano. In questo film supera se stesso con un’ interpretazione magistrale, regalando buon parte dell’Oscar al regista Petri, il cui “precisismo” e “verismo” sono degni di essere ,altresì, ricordati come elementi fondamentali per questo caposaldo nostrano. Morricone arrichisce come sempre una trama ingarbugliata ma sempre (ahimé) attuale. Il finale della pellicola è uno dei più duri colpi allo Stato, al pari dei romanzi di Sciascia ….

Lascia un commento

jfb_p_buttontext