?>Recensione | In Time | Sarebbe un 6 e mezzo.

Recensione su In Time

/ 20116.5590 voti

Sarebbe un 6 e mezzo. / 29 dicembre 2012 in In Time

Che dire. Un film interessante, l’idea non è male ( non chiedetevi il perchè o il come mentre lo guardate: non avrete risposta) ci troviamo infatti in un futuro dove le persone, arrivate a 25 anni di età, smettono di invecchiare e per vivere devono guadagnare “tempo” che permette loro di rimanere in vita e di pagare oggetti e bisogni usando il tocco del braccio. Il tempo si scambia, si passa, si ruba, il tempo è il denaro di questo secolo futuro ( ma non tanto prossimo). La storia è carina peccato che il film sia incentrato interamente sul rubare ore minuti giorni agli altri. Gli attori sono tutti piatti, Justin Timberlake non è il massimo ma comunque se lo fanno recitare ci deve essere un motivo sconosciuto ai miei occhi. Amanda Seyfried è sempre molto glaciale in viso, la vedo poco espressiva, non so dire il perché ma la faccia rimane sempre la stessa per tutta la durata del film….in tutti i film che ho visto con lei. In totale quindi è davvero mal sviluppata una sceneggiatura che con qualche grosso ritocco poteva trasformarsi in un film con i fiocchi. Peccato. Lodevole comunque l’impegno. Da guardare una volta, massimo due, a casa senza pagare 9 euro di biglietto.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext