In guerra per amore

/ 20168.937 voti
In guerra per amore

New York. Arturo desidera sposare Flora, ma la ragazza, figlia di italiani, è promessa ad un boss della malavita. Per convincere il padre di Flora a concedergli la mano della figlia, Arturo escogita un piano quantomai complesso: arruolarsi nell'esercito americano pronto a sbarcare in Italia per contrastare le forze nazifasciste e raggiungere, così, il paesino della Sicilia dove vive l'uomo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: In guerra per amore
Attori principali: Pif, Miriam Leone, Andrea Di Stefano, Stella Egitto, David Mitchum Brown,
Regia: Pif,
Sceneggiatura/Autore: Marco Martani, Pif, Michele Astori,
Fotografia: Roberto Forza,
Produttore: Mario Gianani, Lorenzo Mieli,
Produzione: Italia
Genere: Drammatico, Guerra, Commedia, Storia, Romantico
Durata: 99 minuti

Stile Pif / 2 maggio 2017 in In guerra per amore

Si vede il tocco di Pif, commedia con lo scopo di farti conoscere e farti pensare. A differenza del primo film questo forse parte in sordina, ma è un crescendo fino al finale.

Credibile… / 18 aprile 2017 in In guerra per amore

Con questo film, che qualcuno ha definito prequel del primo (La mafia uccide solo d'estate), Pif riesce a fare il bis, raccontando con ironia gli "intrallazzi" tra i portatori di democrazia americani e la mafia nella seconda guerra mondiale durante l'operazione Husky. Il racconto di base, prende spunto dal cosiddetto Rapporto Scotten, secondo... continua a leggere »

la storia la scrivono i vincitori, ma omettendo molte cose scomode / 11 novembre 2016 in In guerra per amore

Che la mafia avesse avuto una forte impennata grazie allo sbarco degli americani nella seconda guerra mondiale era cosa risaputa, ma fa un certo effetto vedere tutto ciò rappresentato in un film, non ricordo che mai nessuno lo avesse fatto così chiaramente. Inoltre che durante gli sbarchi gli americani ci avessero bombardato largamente e ampiamente... continua a leggere »

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02