Il sospetto

/ 20127.9372 voti
Il sospetto

Il quarantenne Lucas, insegnante in un asilo, da poco separato, benvoluto da tutti i suoi conoscenti, sta tentando di recuperare il rapporto con il figlio adolescente. Le cose sembrano andare nel verso giusto, fino al giorno in cui la sua vita viene sconvolta da un'accusa infamante.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Jagten
Attori principali: Mads MikkelsenMads MikkelsenThomas Bo LarsenThomas Bo LarsenAnnika WedderkoppAnnika WedderkoppLasse FogelstrømLasse FogelstrømSusse WoldSusse WoldAnne Louise Hassing, Lars Ranthe, Alexandra Rapaport, Sebastian Bull Sarning, Steen Ordell Guldbrandsen, Daniel Engstrup, Troels Thorsen, Søren Rønholt, Hana Shuan, Jytte Kvinesdal, Josefine Gråbøl, Bjarne Henriksen, Nicolai Dahl Hamilton, Øyvind Hagen-Traberg, Allan Wibor Christensen, Rikke Bergmann, Rasmus Lind Rubin, Frank Rubæk, Jacob Højlev Jørgensen, Nina Christrup, Birgit Petersen, Karina Fogh Holmkjær, Heidi Gross, Marie Aktor, Mona C. Soliman, Mie Ravn Nielsen, Kim Westi Rasmussen, Thomas Ravn, Katrine Brygmann, Ole Dupont, Mostra tutti

Regia: Thomas VinterbergThomas Vinterberg
Sceneggiatura/Autore: Thomas Vinterberg, Tobias Lindholm
Colonna sonora: Nikolaj Egelund
Fotografia: Charlotte Bruus Christensen
Costumi: Manon Rasmussen
Produttore: Sisse Graum Jørgensen, Morten Kaufmann, Thomas Vinterberg
Produzione: Danimarca
Genere: Drammatico
Durata: 116 minuti

Dove vedere in streaming Il sospetto

Questo è un grande film / 30 Marzo 2021 in Il sospetto

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Dimostrazione che non servono budget astronomici per realizzare film grandiosi. Anzi, qui la storia è tanto semplice quanto drammatica.
Il classico battito d’ali che si trasforma in un ciclone poco più avanti.
Mikkelsen è a dir poco magnifico, da ogni espressione e muscolo facciale,traspare il dramma e lo sgomento di un uomo.
Non do 8 solo per il finale, diciamo un pò troppo aperto, che non conclude veramente l’episodio che sconvolge la piccola cittadina .
Avrei preferito una presa di posizione del regista…che però preferisce una sorta di …dubbio, il “sospetto” appunto che invece l’aberrazione sia stata effettivamente compiuta.
2 indizi su tutti: che tutti i bambini avessero raccontato di un sotterraneo del maestro…e che il maestro stesso, una volta a casa, si sofferma qualche secondo su un capanno poco distante.
Che fosse preoccupato che la polizia scoprisse qualcosa laggiù…
Veramente tosto.

Leggi tutto

Grandioso!!! / 11 Febbraio 2021 in Il sospetto

Ma com’è successo che ho “scoperto” questo capolavoro solo adesso?!?
Un film davvero profondo e sconvolgente…. Un tema molto forte, toccato apparentemente con delicatezza e senza immagini forti, ma che porta alla luce anche un problema: l’ignoranza, la cattiveria delle persone, la crudeltà e, appunto, il sospetto, come recita il titolo.
Forse non si saprà mai cosa c’era di vero o falso in questa storia, perché quel sospetto è rimasto anche a me.
E al di la di tutto, la cosa che mi ha sconvolto è che davanti a queste cose non c’è amicizia, amore o altro legame che tenga, il dubbio distrugge tutto.
E il finale lo evidenza ancora di più!
Un superbo Mads Mikkelsen che regge tutto il film da solo e una storia da far rabbrividire.
8/10.

Leggi tutto

Travolgente / 27 Dicembre 2017 in Il sospetto

Durante tutto il film si percepisce questa “pesantezza” travolgente con un’iperbole che dura tutta la pellicola. Imparagonabile Mikkelsen che si trova a fare un ruolo difficilissimo. La caccia non sembra essere importante finché non arriva il finale, è allora che la metafora ideata da Vitterberg finalmente si completa.

Mads Mikkelsen al suo meglio ^_^ / 2 Dicembre 2015 in Il sospetto

Film presentato al festival di Cannes nel 2012 grazie al quale Mads Mikkelsen vince il premio per la migliore interpretazione maschile, premio meritato ampiamente. Ho visto questo attore in altri film, inoltre egli ha raggiunto la notorietà anche grazie alla serie televisiva Hannibal dove interpreta il ruolo del dottor Hannibal Lecter; ma qui ha assolutamente soddisfatto le mie aspettative, con incredibile espressività è riuscito a portare sullo schermo la figura drammatica di quest’ uomo etichettato e maltrattato da tutta la comunità per un accusa infondata. Assolutamente consigliato.

Leggi tutto

23 Maggio 2015 in Il sospetto

Tematica molto forte, un film duro, freddo. Lucas (Mads Mikkelsen) recita in maniera ancestrale. Deluso un pochino sul finale, ma sicuramente una gran pellicola.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.