Recensione su Il signore degli anelli - Il ritorno del re

/ 20038.31237 voti

27 Maggio 2013

Il più bello, il più complesso e il più riuscito dei racconti fantasy che sia mai stato scritto è stato trasportato sul grande schermo con risultati eclatanti. Immaginare la difficoltà di questa operazione è pressoché impossibile: un intero mondo e la sua storia, le sue lingue, le tradizioni, le varie culture e le varie razze, ogni dettaglio è stato pensato dallo scrittore e il regista, P. Jackson, grazie ad un’equipe sterminata di disegnatori, artigiani, tecnici e via discorrendo, non poteva che aver fatto suo il libro per compiere un lavoro così grandioso. Il risultato è un lavoro perfetto in ogni parte; musiche, effetti speciali, costumi, fotografia e scenografia concorrono assieme a regia, sceneggiatura e produzione alla conquista di un capolavoro in ogni senso, un’opera che rimarrà in coloro che hanno partecipato alla sua realizzazione e agli spettatori catturati, e in qualche modo consapevoli che Il Signore degli Anelli, preso nell’intera trilogia, è il più grande film fantasy che sia mai stato creato per il grande schermo.

2 commenti

  1. alex10 / 7 Gennaio 2014

    beh…credo sia secondo posto nella classifica dei miei preferiti…qualsiasi parola sarebbe banale. c’è poco da dire su questo film (che stanno dando in tv), eppure al contempo così tante cose da dire. semplicemente,l’intera trilogia è un capolavoro, i film son stati girati insieme e non saprei chi scegliere fra tutti e 3. resta una delle più grandi opere cinematografiche mai realizzate, e dal 2003 ancora non è uscito qualcosa che lo superi, almeno parlo per me !

Lascia un commento

jfb_p_buttontext