Il ritorno dei morti viventi

/ 19856.131 voti
Il ritorno dei morti viventi

Quando due impiegati goffi in un magazzino di forniture mediche rilasciano accidentalmente un gas mortale nell'aria, i vapori fanno risorgere i morti come zombi.

Titolo Originale: The Return of the Living Dead
Attori principali: Clu Gulager, James Karen, Don Calfa, Thom Mathews, Miguel A. Núñez Jr., Beverly Randolph, Brian Peck, Jonathan Terry, John Philbin, Linnea Quigley, Jewel Shepard, Mark Venturini, Cathleen Cordell, Drew Deighan, James Dalesandro, John Durbin, David Bond, Bob Libman, John Stuart West, Michael Crabtree, Ed Krieger, Robert Craighead, Paul Cloud, Derrick Brice, Leigh Drake, Terry Houlihan, Allan Trautman, Robert J. Bennett, Jerome 'Daniels' Coleman, Cherry Davis, Mostra tutti

Regia: Dan O'Bannon
Sceneggiatura/Autore: Dan O'Bannon
Colonna sonora: Matt Clifford
Fotografia: Jules Brenner
Produttore: John Daly, Tom Fox, Derek Gibson
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Horror
Durata: 91 minuti

Dove vedere in streaming Il ritorno dei morti viventi

Che recitazioni!! / 28 Settembre 2021 in Il ritorno dei morti viventi

Nonostante è comico e ridicolo in modo allucinante, è curioso da vedere e alcune scene sono anche riuscite!
Certo, le recitazioni non sono pessime, di più!!!
Ma meritava un rewatch, non me lo ricordavo proprio!
6,5/10.

A volte ritornano / 20 Novembre 2013 in Il ritorno dei morti viventi

“I morti sanno soltanto una cosa: che è meglio esser vivi”
Sticazzi !

ovvero: come lasciarono strade perdute per strade non ancora battute di battone sgualdrine amanti bilingue trattate da schiave per tratte pubbliche e private pagate a caro prezzo con carta in filigrana che aumentava il peso della colpa per poi incolparsi di nefandezze varie nei cimiteri ministeriali di potenti politicizzati che vivevano sulle spalle degli altri vivi (di questo passo ancora per poco) e i cassaintegrati afflitti scioperavano fingendo di non mangiare la carne putrefatta rosso sangue infettata da rifiuti tossici urbani sepolti nel dimenticatoio della vita e la cosa indigna solo gli indignati che poverini si arrabbiano ancora cercando un senso a tutto ciò…il futuro (per loro) è un’incognita, da vivi cercano di sopravvivere cercando di non farsi mangiare il cervello… respirando piano per non farsi sentire dagli altri che invece…
ah poterlo sapere,poterlo sapere (in anticipo) .

Detto Fatto
già fatto ?
si sfatto sfigato
fatterello strano
usava siringhe
di cocaina
coca-coalizziamoci !

Perdinci Bacco!
sono forse sbronzo?
(no sei solo stronzo)
abbia pietà… io non so come riempire le giornate
qualcosa dovrò pur fare !

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.