?>Recensione | Il Maestro Cambiafaccia | Un film così...

Recensione su Il Maestro Cambiafaccia

/ 20024.33 voti

Un film così demenziale da essere a tratti geniale / 1 aprile 2015 in Il Maestro Cambiafaccia

Partendo dall’idea della famiglia “Travestoni” arrivando a quella dello “schiaffo manichino”, questo film ha in sé una piccola parte di genialità, proprio perché incredibilmente incredibile. Il travestimento da tartaruga, quello da prato con tanto di “torta di mucca”, per non parlare di quello da torta di ciliegie, sono così improponibili da farti pensare: “se la mente umana ha concepito una cosa così stupida da essere difficilmente concepibile da una mente mediamente razionale allora il suo possessore è un folle, ed ha centrato l’obiettivo”.
Certo, se mettiamo a paragone un film del genere con un 6 di un qualsiasi altro film sufficientemente ben riuscito, il confronto farebbe pensare che in questo caso il voto sia stato un po’ gonfiato. Però, nella media dei film demenziali, questo si aggiudica ben più della sufficienza.
Sarà anche il fatto che per anni ho avuto il ricordo dello schiaffo manichino, del “chi è il tuo paparino?!” e del “questo è quello che stai facendo, e questo è quello che devi fare”, ma ho rivisto questa cretinata con gran piacere.
D’altronde, come si può dare del cretino a chi ci si definisce da sé?

Lascia un commento

jfb_p_buttontext