Recensione su Il lato positivo - Silver Linings Playbook

/ 20127.1835 voti

9 Aprile 2013

Buon film che si divide tra dramma e commedia romantica anche se dalle premesse mi aspettavo qualcosa in più (forse che strappasse qualche risata invece che solamente qualche sorriso).
L’inizio è un pò lento con l’uscito dall’ospedale psichiatrico di Pat (un bravissimo Bradley Cooper) che ritorna a casa dai genitori ma cerca di ritornare con la moglie (causa del suo ricovero, soffre di disturbi bipolari).
A una cena di amici incontra Tiffany, giovane vedova con un passato di dipendenza da sesso e farmaci, che gli offrirà uno strano patto.
Simpatico il primo incontro tra Tiffany, un’ottima Jennifer Lawrence oscar meritato x questo film, e Pat con lo scambio di opinioni sui farmaci.
Il film vive sui loro incontri-scontri.
Nel cast troviamo anche un buon Robert De Niro, nei panni del padre di Pat tifosissimo dei Philadelphia Eagles (squadra di football americano) e diventato allibratore dopo aver perso il suo lavoro; Julia Stiles la moglie del migliore amico di Pat (e sorella di Tiffany).
Due persone emarginate che si incontrano e, soprattutto Pat, cercano di vedere il lato positivo della vita come dovremmo fare qualche volta anche noi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext