?>Recensione | Il gioiellino | Senza titolo

Recensione su Il gioiellino

/ 20116.578 voti

6 ottobre 2011

Inizialmente ero un pò scettico, pensavo fosse la solita fiction italiana leggermente più estesa, giusto per rientrare nel format del film. Invece, sono felice di dire che mi sono ricreduto.
Ho apprezzato la regia di Moloni, l’interpretazione di Servillo (sicuramente il migliore del cast) e le scenografie accurate e ben ricostruite.
L’idea di traslitterare in LEDA il marchio PARMALAT e di ricostruire un’analoga storia con personaggi ricalcati sui protagonisti del crack Parmalat non è scadente, ma contribuisce a rendere meno pesante e documentaristico il film, portandolo su un piano più commerciale senza svenderlo completamente e senza farne una fiction idiota.
Tralatro, l’intreccio storico è abbastanza verosimile e il film non ha cadute di stile e, soprattutto, non perde di interesse, ma mantiene viva l’attenzione dello spettatore, anche di quello meno informato.
Un buon prodotto italiano, che non sfigura e, per una volta, con un buon sonoro.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext