Il diavolo veste Prada

/ 20066.81085 voti
Il diavolo veste Prada

Andy, neolaureata da poco trasferitasi a New York, sogna un lavoro come giornalista in qualche famoso quotidiano, ma l'unica chiamata che riceve è dalla redazione di 'Runway', la più importante rivista di moda in circolazione; nonostante sembri assolutamente fuori posto nell'ambiente e non sappia neanche chi siano Dolce e Gabbana, Andy viene assunta e finisce a fare l'assistente di Miranda Priestly, la terribile direttrice della rivista, un'autorità in fatto di moda ma glaciale e dispotica nei rapporti umani: riuscirà l'ingenua ragazza a sopravvivere per un anno al suo tirannico capo? Tratto dall'omonimo romanzo di Lauren Weisberger, con questa pellicola Meryl Streep si aggiudicò il Golden Globe come Migliore attrice in un film commedia o musicale nel 2007.
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Devil Wears Prada
Attori principali: Meryl StreepMeryl StreepAnne HathawayAnne HathawayEmily BluntEmily BluntStanley TucciStanley TucciSimon BakerSimon BakerAdrian Grenier, Tracie Thoms, Rich Sommer, Daniel Sunjata, David Marshall Grant, James Naughton, Tibor Feldman, Rebecca Mader, Jimena Hoyos, Gisele Bündchen, George C. Wolfe, John Rothman, Stephanie Szostak, Colleen Dengel, Suzanne Dengel, Heidi Klum, Valentino Garavani, Bridget Hall, Ines Rivero, Alyssa Sutherland, Robert Verdi, Paul Keany, David Callegati, Rori Cannon, Stan Newman, James Cronin, Eric Seltzer, Lindsay Brice, Steve Benisty, John Graham, Wells Dixon, Ilona Alexandra, Frank Anello, Alexander Blaise, Marie Brandt, Carl Burrows, Dono Cunningham, Guy A. Fortt, Alexie Gilmore, Toree Hill, Julie Jei, Vivian Kalinov, Tim Krueger, Hector Lincoln, Nina Lisandrello, Zev McAllister, Laura McDavid, Denis McKeown, Mateo Moreno, Matt Murray, Ingrid Sophie Schram, Bobby Shue, Brandhyze Stanley, Jen Taylor, Taylor Treadwell, Lynne Valley, Donatella Versace, Lauren Weisberger, Laura D. Williams, Mostra tutti
Regia: David FrankelDavid Frankel
Sceneggiatura/Autore: Aline Brosh McKenna
Colonna sonora: Theodore Shapiro
Fotografia: Florian Ballhaus
Costumi: Patricia Field
Produttore: Wendy Finerman, Karen Rosenfelt, Joseph M. Caracciolo Jr.
Produzione: Usa
Genere: Commedia
Durata: 109 minuti

Dove vedere in streaming Il diavolo veste Prada

Non capisco perché debba per forza mettere un titolo. / 19 Maggio 2020 in Il diavolo veste Prada

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Pensavo potesse essere semplicemente una commedia sciocca, invece nonostante si tratti di un film leggero ho trovato degli spunti interessanti. Ad esempio sulla difficoltà di districarsi tra i ritmi serrati di un lavoro disumanizzante e le relazioni interpersonali, in particolar modo quelle sentimentali, sulla capacità (o meno) del partner di sostenere la protagonista.
Non mi è piaciuto il subplot riguardante un tipo che ce prova con la Hathaway, che ho trovato poco interessante e non necessario, evitabile, e che di tanto in tanto spezza il ritmo del film, che per il resto è molto buono, veloce senza essere caotico. Ben montato.
Non mi ha convinto appieno neanche il finale in cui la protagonista lascia il lavoro, disapprovando la condotta del personaggio interpretato (divinamente) da Meryl Streep, facendo un passo indietro (idealmente), torna dal suo fidanzato, con cui aveva temporaneamente rotto, per scusarsi senza alcun motivo, mentre quest’ultimo procede con la propria carriera, cogliendo un’ottima opportunità di lavoro a Boston.
Tutto sommato, comunque, direi che il film ci mostri dei personaggi femminili abbastanza forti, anche se non sempre del tutto positivo (ma del resto questo è qualcosa di molto realistico). Il finale, in tal senso, l’ho trovato una sbavatura, ma potrebbe essere solo una mia interpretazione.

Leggi tutto

11 Febbraio 2015 in Il diavolo veste Prada

Bella commedia. Davvero bele le colonne sonore e fantastiche le attrici nel ruolo!! Ho amato questo film e rappresenta per me un’icona.. mi fa pensare sempre a New York e al fascino che può rappresentare lavorare lì, dopo aver fatto tanta gavetta. Davvero un esempio di film fatto bene.

16 Settembre 2014 in Il diavolo veste Prada

Commedia molto carina, l’ho rivisto 2-3 volte e mi diverte, nonostante non mi aspettassi chissà che cosa la prima volta che l’ho visto

Del tutto improbabile / 2 Aprile 2013 in Il diavolo veste Prada

Come fa questa, che non si intende neppure di moda a essere presa nella migliore rivista di moda? E come fa a vestirsi con i capi firmati più in, se non ha manco i soldi per le fragole? Quando trova uno che le da in regalo tutti quegli abiti?!
Fa un mutuo??
Pura fantascienza!

27 Gennaio 2013 in Il diavolo veste Prada

fino a dieci minuti dalla fine meglio del previsto. mediamente cinico e, ovviamente, super cool. emily blunt che si mangia ogni scena, come accade sempre.
il finale da martellata sui coglioni.