Recensione su Il cavaliere oscuro

/ 20088.11145 voti

Heath Ledger/Joker…il vero protagonista è lui. / 14 Marzo 2012 in Il cavaliere oscuro

Premessa: se non si capisce dal titolo, sono una fan di Ledger. Non so se “sono” è corretto o se dovrei dire “ero una sua fan”. Io continuo a usare il presente. Premetto anche che i supereroi, l’azione e l’essenza stessa del film non rientrano nel mio genere. Sono film che di solito non apprezzo, ma che mi tocca sempre sopportare di vedere con amici e fratelli.
Partendo da questa base, devo ammettere Nolan ha sicuramente offerto al pubblico 2 ore e mezza di autentico e adrenalinico film d’azione, che lascia spazio al sentimento senza invadere troppo la storia, ma si focalizza sulla distinzione tra il bene e il male. Joker è la chiave di tutto che tenta di manipolare i buoni e i cattivi. Dopo la morte di Ledger, si è parlato di Oscar per la sua interpretazione, e mi sono detta “meglio tardi che mai”. Ebbene, senza nulla togliere al joker di Nicholson, Ledger ha strabiliato, fornendo un’ interpretazione di Joker tutta nuova con battute che scolpiranno la storia del cinema (sentire la sia risata in lingua originale è pazzesco!). L’interpretazione di Ledger ha sicuramente surclassato quella di Bale che, rimane certamente un bravo attore, ma non ha brillato come dovrebbe fare un protagonista che interpreta la parte del supereroe.
Anzi, a dire la verità Joker è stato non uno dei protagonisti, ma il vero protagonista della storia.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext