2007

Il caso Thomas Crawford

/ 20077.1315 voti
Il caso Thomas Crawford
Il caso Thomas Crawford

Thomas Crawford è un magnate dell'aeronautica. Quando scopre che la giovane ed attraente moglie lo tradisce, mette in atto il cosiddetto delitto perfetto.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Fracture
Attori principali: Anthony HopkinsRyan GoslingDavid StrathairnRosamund PikeEmbeth DavidtzBilly Burke, Cliff Curtis, Fiona Shaw, Josh Stamberg, Xander Berkeley, Zoe Kazan, Judith Scott, Gary Carlos Cervantes, Petrea Burchard, Bob Gunton, Cooper Koch
Regia: Gregory Hoblit
Sceneggiatura/Autore: Daniel Pyne, Glenn Gers
Colonna sonora: Jeff Danna
Fotografia: Kramer Morgenthau
Costumi: Elisabetta Beraldo
Produttore: Charles Weinstock
Produzione: Germania, Usa
Genere: Azione, Drammatico, Poliziesco, Thriller
Durata: 113 minuti

Il delitto perfetto secondo Hopkins / 26 Aprile 2019 in Il caso Thomas Crawford

Uno dei migliori attori degli anni ’90 stavolta è protagonista di un eccellente legal thriller ricco di suspance e colpi di scena. Stiamo parlando di quel colosso che fa di nome Anthony Hopkins, che in questa pellicola veste i panni di un miliardario sposato che, dopo aver scoperto il tradimento della moglie con un poliziotto, una sera decide di mettere in atto il delitto perfetto.
Tutto sembra essere risolto quasi immediatamente, con la confessione dell’omicidio. Ma con l’entrata in scena di Ryan Gosling, che interpreta i panni del legale che si occupa del caso, tutto prende una piega inaspettata. Il piano di Hopkins viene a galla a poco a poco, dando il via ad una vera e propria battaglia psicologica tra i due protagonisti, dai risvolti inaspettati ed intriganti. Grande prova da entrambe le parti.

Leggi tutto

Il caso Thomas Crawford / 23 Dicembre 2017 in Il caso Thomas Crawford

22/12/2017
Fim molto coinvolgente e ottima interpretazione di Anthony Hopkins e Ryan Gosling.

Recitazione superba / 22 Gennaio 2017 in Il caso Thomas Crawford

Ecco l’esempio di un film che, anche se ha una trama decisamente contorta e forse anche un po’ improbabile, raggiunge vette decisamente alte grazie ai protagonisti: uno dei più grandi attori della seconda parte degli anni ’90 (e decisamente bravo anche ora) ed uno dei migliori della generazione attuale. Ma vediamo un attimo la storia: Thomas Crawford (Anthony Hopkins), un ingegnere aeronautico, scopre che la moglie ha una relazione con un poliziotto e la sera, a casa, le spara. Subito ci rendiamo conto di come vada a manomettere le scena del crimine, ad occultare determinate prove, anche se non si capisce bene quali e perché: infatti, appena arriva sul luogo del delitto il poliziotto amante della moglie, si dichiara colpevole. Sembrerebbe tutto risolto quindi, e invece no. Quando il giovane e brillante legale Willy Beachum (Ryan Gosling), pronto ad entrare in un prestigioso studio legale (dove avrà come supervisore la bella e brava Rosamund Pike) si ritrova ad analizzare il caso, tutto si ribalta: Crawford ritira la dichiarazione, dice che gli è stata strappata con la forza e, soprattutto, non c’è l’arma del delitto, o perlomeno non corrisponde. Un bel guaio, e la situazione, da semplicissima, diventa estremamente ingarbugliata, specie per il giovane avvocato, al quale il caso pareva una formalità. Da lì in avanti sarà una continua sfida sia mentale che tra le aule di tribunale tra i due, veramente appassionante e ricca di colpi di scena e sorprese: come detto, la complessità della trama sembra un po’ esagerata, ma i due attori fanno un lavoro davvero ottimo che fa passare tranquillamente in secondo piano il tutto. Un film assolutamente consigliato quindi, mai noioso ed intrigante.

Leggi tutto

Eccellente legal-thriller / 30 Aprile 2015 in Il caso Thomas Crawford

Gosling superbo(come sempre) , Hopkins superbo (come sempre) , trama sviluppata bene e senza buchi , passo avvincente che tiene li lo spettatore senza fronzoli e dialoghi inutili.
Uno dei miei film preferiti degli ultimi anni.

FRACTURE DI BALL / 14 Aprile 2015 in Il caso Thomas Crawford

Hopkin, Gosling…ecc, ecc…
Ho dato 6 e mi domando perché…un voto dato solo a lui a Hopkins, che è dannatamente sempre LUI, Hannibal Lecter!!
Mette quella maschera, quello sguardo vitreo, plasma tutto, Hopkins ha dato il volto a l’animo oscuro.
In questo film è un magnate industriale, marito geloso, che ammazza la moglie. E un uomo intelligente e meticoloso, che riesce a farla franca….
Gosling fa un avvocato della procura quasi dimissionario, che sta per entrare in grande studio…ma poi s’imbatte in questo caso che lo porta quasi alla rovina personale…
Il lieto fine rende la pellicola banale..

Mrs. Pignon

Leggi tutto