I Girasoli

/ 19707.549 voti
I Girasoli

Giovanna si sposa durante la guerra con Antonio ma l'uomo è costretto a partire per la campagna di Russia. Passano gli anni e di lui non si hanno più notizie, ma Giovanna non rinuncia all'uomo e, dopo tanti tentativi, riesce a partire per la Russia dove è convinta di trovarlo ancora vivo.
leodefrenza ha scritto questa trama

Titolo Originale: I girasoli
Attori principali: Sophia LorenSophia LorenMarcello MastroianniMarcello MastroianniLudmila SavelyevaLudmila SavelyevamaschioGalina AndreyevaAnna CarenaAnna CarenaNadja Cerednicenko, Germano Longo, Glauco Onorato, Silvano Tranquilli, Marisa Traversi, Gunārs Cilinskis, Giorgio Basso, Gianni Bortolotto, Umberto Di Grazia, Giuliano Girardi, Dino Peretti, Pippo Starnazza, Mostra tutti
Regia: Vittorio De SicaVittorio De Sica
Sceneggiatura/Autore: Cesare Zavattini, Tonino Guerra, Giorgi Mdivani
Colonna sonora: Henry Mancini
Fotografia: Giuseppe Rotunno
Costumi: Enrico Sabbatini
Produttore: Joseph E. Levine, Carlo Ponti, Arthur Cohn
Produzione: Francia, Italia
Genere: Drammatico
Durata: 109 minuti

Dove vedere in streaming I Girasoli

Un classico / 31 Agosto 2014 in I Girasoli

che non avevo mai visto. Una storia d’amore ed un film storico allo stesso tempo. Impareggiabile De Sica alla regia, Loren e Matroianni protagonisti.

25 Agosto 2011 in I Girasoli

Dolente ed intenso.
Sono pochissimi gli esempi cinematografici che parlano del dramma dell’esercito italiano in Russia durante la Seconda Guerra (paradossalmente, uno di questi è il divertente Letto a tre piazze con Totò).

L’Unione Sovietica dipinta qui da De Sica non pare molto lontana dal Sud Italia che, in quegli stessi anni, tentava di adeguarsi al ritmo del nascente boom: anche per questo l’italianità di Mastroianni (convincente) e della Loren (quasi impeccabile) non stona e, anzi, si fonde con il tratteggio dell’amichevole popolazione e dei paesaggi urbani e rurali russi.
Poco riuscita, forse perché troppo didascalica, la rievocazione delle tremende marce dei militi nella neve.
Al contrario, da strappacuore la peregrinazione della Loren sui campi che ospitano i resti dei soldati.

Leggi tutto