2005

I fratelli Grimm e l'incantevole strega

/ 20055.6342 voti
I fratelli Grimm e l'incantevole strega
I fratelli Grimm e l'incantevole strega

Francia, inizio del XIX secolo. Due fratelli viaggiano spacciandosi per acchiappafantasmi. Scoperti dalle autorità, si rifugiano in un bosco realmente incantato e, loro malgrado, aiuteranno la popolazione locale a liberarsi dalla maledizione di una bellissima strega rinchiusa da secoli in una torre.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Brothers Grimm
Attori principali: Heath Ledger, Matt Damon, Mackenzie Crook, Roger Ashton-Griffiths, Peter Stormare, Jonathan Pryce, Monica Bellucci, Lena Headey, Richard Ridings, Barbora Lukešová, Petr Ratimec, Anna Rust, Jeremy Robson, Radim Kalvoda, Martin Hofmann, Josef Pepa Nos, Harry Gilliam, Miroslav Táborský, Marika Procházková, Tomáš Hanák, Martin Kavan, Alena Jakobová
Regia: Terry Gilliam
Sceneggiatura/Autore: Terry Gilliam, Tony Grisoni, Ehren Kruger
Colonna sonora: Dario Marianelli
Fotografia: Newton Thomas Sigel
Costumi: Gabriella Pescucci, Carlo Poggioli, Sarka Zvolenska
Produttore: Daniel Bobker, Charles Roven, Jonathan Gordon, Chris McGurk, Andrew Rona, John D. Schofield, Bob Weinstein, Harvey Weinstein
Produzione: Repubblica Ceca, Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Drammatico, Fantasy
Durata: 118 minuti

Oddiooooo BRUTTOOOO!!! / 10 marzo 2018 in I fratelli Grimm e l'incantevole strega

Dal trailer sembrava uno splendido fantasy invece è una bruttezza unica!! Che peccato!!! Tutto accentuato al massimo: personaggi troppo caricati, storia zeppa di dettagli, scenografie stereotipate da fantasy gotico... Questo è solo una parte del minestrone che è... mi ha annoiato a morte! 4, ad essere buoni!

Molto fumo… / 7 gennaio 2017 in I fratelli Grimm e l'incantevole strega

... ma poca sostanza. L'impronta di Gilliam si vede. Visionario, costumi e scenografie che riempiono gli occhi, ma la sostanza manca. Citazioni e rimandi a favole e personaggi del mito, non solo dei Grimm, ma mescolate in un calderone dal quale si recupera con difficoltà il bandolo della trama. Un sei risicato, ma solo perché è un bel guardare.

Evitabile / 18 giugno 2016 in I fratelli Grimm e l'incantevole strega

Vedi Terry Gilliam e ti aspetti chissà che cosa, invece questa volta il comunque mitico Terry sbaglia il tiro e ci lascia una storia che sa di poco e che non lascia il segno. Peccato, perché appunto da uno come lui ci si poteva aspettare qualcosa di sicuramente positivo, in realtà le uniche cose realmente curate sembrano essere quelle relative alle... continua a leggere » ambientazioni e ai costumi, il resto lascia a desiderare, e nemmeno due protagonisti come Matt Damon ed il compianto Heath Ledger servono a salvare la situazione.

4 maggio 2015 in I fratelli Grimm e l'incantevole strega

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

La lieve insufficienza generale del film è comprensibile... ma non così tanto. Ci sono tante piccole cosette da non buttare del tutto: la trama non è così inconsistente, le vicende si seguono in modo lineare, i personaggi non sono originalissimi ma fanno simpatia spesso e volentieri (i due fratelli con il loro amore-odio dall'infanzia e la piccola... continua a leggere » gelosia per l'amore della ragazza, lei stessa dal carattere fermo e determinato, l'indeciso "torturatore" italiano che fa avanti e indietro verso i buoni e i cattivi, la vecchiarella di paese che ogni tanto manda molto volentieri una delle sue macumbe).
Molte altre cosette sono tralasciate ed alcuni aspetti non sono approfonditi: la possibile relazione amorosa (sono team Cercei-Joker) che poi viene lasciata, così, aleggiare nell'atmosfera finale; la questione dei fagioli magici e del passato dei due fratelli Grimm nel privato e nel campo della truffa; come abbia fatto la regina a costringere con la tortura gli abitanti del villaggio a svelarle le pratiche magiche se rinchiusa in una torre, da sola, e trenta metri di altezza e senza scale... ce ne sono molti, a pensarci bene.
Ma, e dico ma, sono stata quasi due ore spaparanzata sul divano stile matrona romana su quei vecchi divanetti d'epoca e non me ne sono accorta. Così è. Sufficiente.

16 gennaio 2013 in I fratelli Grimm e l'incantevole strega

Povero film... XD Io comunque l'ho trovato piacevolissimo. I film di Gilliam solitamente mi piacciono molto alla vista (tipo questo), nelle ambientazioni, nelle loro aree evanescenti. Di contro li trovo spesso sconclusionati... ma non i fratelli Grimm, questo almeno ha una trama!