L'ipnotista

/ 20125.250 voti
L'ipnotista

L'unico superstite del massacro di un intero nucleo familiare, ricoverato in ospedale in stato di incoscienza, viene sottoposto ad ipnosi da uno specialista allo scopo di ottenere informazioni utili per le indagini.
mandelbrot ha scritto questa trama

Titolo Originale: Hypnotisören
Attori principali: Tobias ZilliacusMikael PersbrandtLena OlinHelena af SandebergJonatan BökmanOscar Pettersson, Eva Melander, Anna Azcarate, Johan Hallström, Göran Thorell, Jan Waldekranz, Emma Mehonic, Tomas Magnusson, Nadja Josephson, Gustav Levin, Claes Hartelius, Ulf Eklund, Lars Hjelm, Robert Follin, Vincent de Montleau
Regia: Lasse Hallström
Sceneggiatura/Autore: Paolo Vacirca
Colonna sonora: Oscar Fogelström
Fotografia: Mattias Montero
Costumi: Karin Sundvall
Produttore: Bertil Ohlsson, Peter Possne, Börje Hansson
Produzione: Svezia
Genere: Thriller
Durata: 121 minuti

27 Aprile 2014 in L'ipnotista

Premetto che devo ancora leggere il libro di Lars Kepler da cui è tratto. Il film mi è piaciuto un buon thriller, forse a tratti un pò lento ma che descrive bene i due personaggi principali coinvolti. Il poliziotto Joona Lima che è praticamente sposato con il suo lavoro, senza legami affettivi (se non l’amicizia con la collega Magdalena) e che si butta capo e collo nelle indagini. L’ipnotista Erik Bark coinvolto in uno scandalo che gli è costato il lavoro e che deve cercare di salvare il suo matrimonio con Simone (un’antipatica Lena Olin) e proteggere il figlio emofilliaco. Buon intreccio del caso che si mantiene interessante e avvincente per tutto il film.

Leggi tutto

Che delusione!!! / 23 Novembre 2013 in L'ipnotista

Ero entusiasta, ma anche spaventata quando ho letto dell’uscita di questo film. Il libro mi era piaciuto molto, anche se c’erano stati degli alti e bassi nella lettura, ma tutto sommato la storia mi era piaciuta molto, anche se molto intricata. Mi sono pentita amaramente di aver visto questo film!! Io penso che se si deve fare un riassunto scritto male di un libro per farci un film è molto meglio evitare e dedicarsi a qualcosa di diverso. Hanno travisato, rovinato, tagliato, distrutto un romanzo. Veramente una delusione, se non si è capaci di portare al cinema un romanzo evitate!

Leggi tutto

16 Aprile 2013 in L'ipnotista

Anche io sono caduto nel tranello pensando che si trattasse di un action. Pur iniziando con un efferato delitto quasi tutto il film è “lento” interessato più alla psicologia dei personaggi che ai colpi di scena legati alle indagini.
In libreria il poliziotto è protagonista di una serie di romanzi, non credo però che possa avere lo stesso successo al cinema.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.