Human Traffic

/ 19996.527 voti
Human Traffic

Nel tentativo di rifuggire le frustrazioni e le paranoie accumulate durante la settimana, cinque amici di Cardiff vivono aspettando con ansia l'arrivo del week end, puntualmente all'insegna di sesso,droghe sintetiche, feste, musica e sballo.
icarus ha scritto questa trama

Titolo Originale: Human Traffic
Attori principali: John SimmJohn SimmmaschioShaun ParkesNicola ReynoldsNicola ReynoldsfemminaLorraine PilkingtonDanny DyerDanny DyerDean Davies, Andrew Lincoln, Terence Beesley, Jo Brand, Richard Coyle, Jan Anderson, Carl Cox, Stephanie Brooks, Howard Marks, Helen Griffin, Danny Midwinter, Justin Kerrigan, Tyrone Johnson, Larrington Walker, Philip Rosch, Peter Albert, Menna Trussler, Mark Seaman, Lynne Seymour, Patrick Taggart, Anna Wilson, Robert Marable, Nick Kilroy, Peter Bramhill, Carol Harrison, Anne Bowen, Giles Thomas, Mostra tutti
Regia: maschioJustin Kerrigan
Sceneggiatura/Autore: Justin Kerrigan
Colonna sonora: Matthew Herbert
Produttore: Allan Niblo, Emer McCourt
Produzione: Gran Bretagna, Irlanda
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 99 minuti

Dove vedere in streaming Human Traffic

5
Foto del Profilo

7 Dicembre 2013 in Human Traffic

Il doppiaggio italiano fa assolutamente schifo. Film carino ma non può pretendere di più.
Rispetto per il cameo di Bill Hicks.

15 Marzo 2011 in Human Traffic

Sfruttando la scia di trainspotting, vuole essere un altro film sulla cultura della droga e i suoi adepti. Sposta alcune coordinate: non più Scozia ma Galles, non eroina ma sintetiche; purtroppo il risultato è abbastanza mediocre. Primo: non puoi fare un film in cui ogni 2 minuti si parla di ecstasy e drugs, e non mostrare nemmeno una pastiglia fatta scendere lungo il gargarozzo! Tutto ciò che si vede sono il primo piano di una canna e una striscia di coca tristemente immobile..un po’ paracula come cosa! Secondo: insopportabili i protagonisti! Per tutto il tempo non fanno altro che sbraitare scempiaggini nel patetico tentativo di imitare quelli che devono essere i modi di un autentico ‘impasticcato’. Terzo: siamo lontani mille miglia dal capolavoro trainspotting; nulla di quel cinismo sprezzante, di quel ironia al vetriolo, per non parlare delle ‘visioni’ di Boyle, citate (o imitate) malamente.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.