Recensione su High Life

/ 20186.037 voti

Galeotti nello spazio / 20 Luglio 2021 in High Life

Psicopatica omicida assume in qualche modo il controllo di un’astronave piena di altri galeotti e cerca di costringerli a riprodursi. Lo so, sembra assurdo; ma è un riassunto abbastanza fedele della trama di High Life. Il film è anche lentissimo (la prima mezz’ora può guarire l’insonnia più ostinata), girato al risparmio, non privo di momenti imbarazzanti (la seduta onanistica della Binoche entrerà probabilmente nel libro nero del cinema). Robert Pattinson mostra una preoccupante tendenza a scegliere progetti pretenziosi e assurdi (oltre a questo film vedi The Lighthouse e The Childhood of a Leader); peccato, perché è un ottimo attore, come dimostra per esempio in Tenet. È notevole quanto si trovi a suo agio con la bambina: forse l’unica, piccola cosa positiva del film.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext