3 febbraio 2012 in High crimes - Crimini di stato

Buon legal-thriller giudiziario, abbastanza avvincente dall'inizio alla fine. Ormai Carl Franklin (come nel recente "Out of time") ci ha abituato a inizi lenti con una situazione idilliaca. Ma all'improvviso la realtà viene sconvolta e anche la moglie, ben interpretata da Ashley Judd, si ritrova a chiedersi chi è l'uomo che ha sposato e che ama. Bravo... continua a leggere »