Lei

/ 20137.7748 voti
Lei

Theodore Twombly è un uomo timido e riservato, appena uscito da un matrimonio la cui fine gli ha spezzato il cuore. Egli lavora in un'agenzia per cui si occupa scrivere lunghe e sentite lettere a perfetti sconosciuti. Un giorno, installa sui propri dispositivi elettronici un innovativo sistema operativo a comando vocale, restando affascinato dalla voce femminile che gli è stata data.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Her
Attori principali: Joaquin Phoenix, Scarlett Johansson, Rooney Mara, Amy Adams, Olivia Wilde, Chris Pratt, Portia Doubleday, Sam Jaeger, Katherine Boecher, Kelly Sarah, Spike Jonze, Bill Hader, Kristen Wiig, Brian Cox, Lynn A. Freedman, Lisa Renee Pitts, Gabe Gomez, Artt Butler, May Lindstrom, Matt Letscher, David Azar, Guy Lewis, Melanie Seacat, Pramod Kumar, Evelyn Edwards, Steve Zissis, Dane White, Nicole Grother, James Ozasky, Samantha Sarakanti, Luka Jones, Gracie Prewitt, Claudia Choi, Laura Kai Chen, Soko, Wendy Leon, Lil Buck,
Regia: Spike Jonze,
Sceneggiatura/Autore: Spike Jonze,
Colonna sonora: Owen Pallett,
Fotografia: Hoyte van Hoytema,
Produttore: Megan Ellison, Vincent Landay, Spike Jonze, Chelsea Barnard, Natalie Farrey, Daniel Lupi,
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Fantascienza, Romantico
Durata: 126 minuti

Il devastante potere della solitudine / 10 giugno 2017 in Lei

La solitudine che ti afferra, che ti trascina sempre più giù, che ti mozza quasi il respiro, che incide sulla tua pelle ferite sanguinanti, soprattutto di notte, quando il suo peso sul tuo cuore si fa sentire ancora di più. Il devastante potere della solitudine, un potere che conosco purtroppo molto bene, è il tema principale di questo film, tanto... continua a leggere »

“Chiunque si innamori è un disperato. Innamorarsi è una pazzia, è come se fosse una forma di follia socialmente accettabile.” / 21 febbraio 2017 in Lei

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Avendo sentito parlare molto di questo film ieri ho deciso di seguire l’onda. In realtà quando uscì nelle sale cinematografiche ero molto titubante nel vederlo perché sinceramente, io che non ho un rapporto speciale con la tecnologia, concentrarmi per due ore su una storia romantica fra un uomo e un computer mi sembrava assurdo. Tuttavia cerco sempre... continua a leggere »

Film osannato da tutti…ma perchè!? / 30 luglio 2016 in Lei

Di questo film non mi è piaciuto niente forse nella desolante misura in cui si appresta a diventare realtà palpabile di un futuro nemmeno troppo lontano..ma come si fa poi a definirla storia d'amore?!TREMENDO e OLTRETUTTO NOIOSO.

L’incanto della Sincerità / 16 marzo 2016 in Lei

Chiaro che l'eccesso di melò sia la grana maggiore e che nell'epilogo si tenti la lacrima facile senza approfondire nessun sottotesto, ma è altresì vero che si scorge una genuinità di fondo da parte di Jonze, in grado, malgrado tutto, di mantenere qualche traccia artistica all'operazione.

Noioso / 10 dicembre 2015 in Lei

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ero molto curiosa di vedere questo film, ma ne sono rimasta complessivamente delusa. Un'idea interessante, anche se non originalissima; ma questo non basta a fare un bel film. L'amore ai tempi di Siri si rivela esattamente come ce lo si immagina: perfetto e ideale, almeno finché non ci si rende conto che un computer è sempre un computer. Buona parte... continua a leggere »

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02