Harry Potter e il principe mezzosangue

/ 20096.9972 voti
Harry Potter e il principe mezzosangue

Film tratto dall'omonimo romanzo di J.K.Rowling. Al suo sesto anno a Hogwarts, Harry Potter entra in possesso di un misterioso libro appartenuto all’ignoto Principe Mezzosangue, sul quale incentrerà tutta la sua attenzione. Ma intanto Draco Malfoy, manovrato dai Mangiamorte, sembra tramare alle spalle della scuola qualcosa di decisamente terribile..
Questo film fa parte della Saga 'Harry Potter'! Vuoi saperne di più?
Ilcinemasecondome ha scritto questa trama

Titolo Originale: Harry Potter and the Half-Blood Prince
Attori principali: Daniel RadcliffeDaniel RadcliffeRupert GrintRupert GrintEmma WatsonEmma WatsonHelena Bonham CarterHelena Bonham CarterJim BroadbentJim BroadbentRobbie Coltrane, Michael Gambon, Alan Rickman, Maggie Smith, Timothy Spall, David Thewlis, David Bradley, Warwick Davis, Tom Felton, Gemma Jones, Helen McCrory, Natalia Tena, Julie Walters, Mark Williams, Bonnie Wright, Dave Legeno, Elarica Johnson, Geraldine Somerville, Oliver Phelps, James Phelps, Freddie Stroma, Jessie Cave, Alfred Enoch, Evanna Lynch, Robert Knox, Amber Evans, Ruby Evans, Louis Cordice, Scarlett Hefner, Jamie Waylett, Josh Herdman, Matthew Lewis, William Melling, Anna Shaffer, Devon Murray, Georgina Leonidas, Isabella Laughland, Afshan Azad, Shefali Chowdhury, Amelda Brown, Hero Fiennes Tiffin, Jack Pryor, Mark Lockyer, Paul Ritter, Frank Dillane, Joerg Stadler, Caroline Wildi, Ralph Ineson, Suzanne Toase, Rod Hunt, Katie Leung, Nathan Clarke, Olivia Jewson, Freddie Rose, Mostra tutti

Regia: David YatesDavid Yates
Sceneggiatura/Autore: Steve Kloves
Colonna sonora: Nicholas Hooper
Fotografia: Bruno Delbonnel
Costumi: Jany Temime, Charlotte Finlay
Produttore: David Heyman, David Barron, Lionel Wigram
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Fantasy, Famiglia
Durata: 153 minuti

Dove vedere in streaming Harry Potter e il principe mezzosangue

10 Febbraio 2015 in Harry Potter e il principe mezzosangue

questo tra tutti è quello che mi è piaciuto di meno, forse per la mancanza di dettagli che ritroviamo invece nel libro, dettagli a mio parere importanti. Pero escludendo queste piccole cose diciamo che il film in se è piacevole anche se ripeto tra tutti e quello che mi è piaciuto di meno e quindi che ho visto di meno

Come il 6° capitolo / 13 Gennaio 2015 in Harry Potter e il principe mezzosangue

Come anche l’episodio precedente è quello che ho visto di meno, forse perché si tratta di episodi centrali. Ho preferito comunque questo all’ordine della fenice.

31 Dicembre 2013 in Harry Potter e il principe mezzosangue

A mio avviso il libro più bello della saga.
Ovviamente non mi aspettavo un film alla stessa altezza ma cmq risulta carino anche se le emozioni del libro non ci sono 🙁

2 Settembre 2013 in Harry Potter e il principe mezzosangue

Premessa che incollerò su tutti i film di HP: sono un appassionato di fantasy, dove per fantasy NON intendo piccoli maghetti o vampiri bimbiminchia.
Finora mi sono sempre rifiutato di guardare i film di HP, ma un po’ alla volta intendo recuperare, per curiosità (e per amore della mia lei).

Sufficiente, ma sempre estremamente prevedibile. Ogni film (a questo punto non so se è colpa della Rowling o del regista) la stessa storia: vengono introdotti personaggi che compaiono e scompaiono per le sole esigenze della storia. Qui, per esempio, manca Voldemort. Possibile? Forse l’attore era in vacanza, non so.

Ps. 17 oscar a 0, sempre e comunque.

Leggi tutto

?!@#@!!?! / 27 Maggio 2013 in Harry Potter e il principe mezzosangue

Ogni capitolo di Harry Potter è impiantato più o meno allo stesso modo e questo sesto film non fa ovviamente eccezione.
Ottima la fotografia dai toni cupi e dark, idem per gli effetti speciali, sempre di prim’ordine.

Anche se c’è da dire che Harry Potter e il Principe Mezzosangue è il film più inutile della saga, a parte alcuni momenti iper-salienti rilegati però a delle misere parentesi, sviluppate male (vedi l’epilogo).

Infatti quella che dovrebbe essere la trama principale, non è altro che il palcoscenico su cui i nostri maghi, in piena crisi adolescenziale, mostrano come sono miseramente caduti in preda all’ormone facile. Hermione inclusa.
Fra un piagnisteo e l’altro si fa si e no il nome di Voldemort, nulla più.
Il male per una volta è messo al bando.

L’elemento action è quasi inesistente, mentre il personaggio misterioso che dà il nome al film, dopo essere stato tirato per le lunghissime, viene rivelato solo sul finale nel modo più sciatto ed inutile possibile.

Due ore di pippa mentale con ‘sto Principe Mezzosangue del ca**o, che non si capisce chi sia, vengono risolte in un “Sono io il principe mezzosangue”,
THE END.

Ma.. @#!@@#@#?!?!

Leggi tutto