Recensione su Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 2

/ 20117.6892 voti

15 luglio 2011

E’ un finale degno della fine di HP, probabilmente uno dei film migliori della saga.
Alcune scene non mi sono piaciute, ad esempio il ruolo di Piton, che per chi non avesse letto il libro (che poi mi dovete spiegare come si può guardare i film senza leggere i libri!) non è stato reso benissimo, anche la morte di Fred poteva essere resa di gran lunga meglio.
Ma la scena che aspettavo di più, il bacio tra Ron e Hermione, è stata veramente bella, come quella lacrima che compare sul volto di Voldemort al momento della sua sconfitta, probabilmente una tra le scene più belle del film.
E che dire di loro da grandi? Ron sembra avere la pancia da alcolizzato e i capelli di Ginny non si possono vedere, ma sono contenta di aver visto Dan, Emma e Rupert e non qualche attore sconosciuto.
Fantastici Alan Rickman e Maggie Smith. Complessivamente ottimo film. Chi come me, che è cresciuto con Harry Potter, non poteva chiedere di meglio ed il dieci è dato soprattutto per le emozioni che ho provato.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext