?>Recensione | Handia | Handia

Recensione su Handia

/ 20179.01 voti

Handia / 8 aprile 2018 in Handia

Handia
La mostruosità (e la bellezza) spesso sono negli occhi di chi guarda. Una lezione riportata in auge da questo intenso e dolce biopic su Joaquin Eleizegui, el Gigante de Altzo, (uomo più alto del mondo nel XIX secolo) ma prima di questo un buon dramma in cui si trovano intuizioni, a volte riuscite a volte no, sui rapporti tra fratelli, realtà e finzione, Baschi e Spagnoli (molto sottile questo) e l’asetticità e indifferenza della Scienza e del potere. Il tutto con una fotografia ombreggiata, luoghi e rimandi ai western e un finale stupendo. 13 candidature ai Premi Goya 2018

1 commento

  1. Camillasilver / 14 aprile 2018

    Concordo con Umberto!Fatti storici solo come sfondo e continua analisi psicologica circa il rapporto talvolta problematico fra i due fratelli.Mi è piaciuta la suddivisione in capitoli anche se le scene a volte appaiono poco collegate.Da vedere!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext