Recensione su La vendetta della maschera nera

/ 19965.84 voti

no titolo / 4 Agosto 2020 in La vendetta della maschera nera

La regia è bruttarella e i dialoghi italiani sono imbarazzanti, però c’è azione, violenza, un gran numero di mani tagliate, un villain uguale a Ozzy Osbourne (ma cinese), ovviamente tanto Kung fu e un supereroe con una ridicola mascherina nera sugli occhi che usa dei taglientissimi cd come arma. Onestamente questa sera non chiedevo di meglio.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext