Recensione su Habitación en Roma

/ 20106.137 voti

delicato / 17 ottobre 2011 in Habitación en Roma

Se ) un opera d’arte è una creazione di valore estetico volta a trasmettere emozioni, allora Room in Rome è davvero un opera d’arte. Infatti riesce a trasmettere benissimo quel quid che caratterizza l’amore, inteso in tutte le sue forme: dall’affetto più sincero alla passionalità più forte. In una notte di sesso e confessioni Julio Medem riesce a racchiudere quelle che secondo me sono le cose più importanti nella vita: l’amore, l’istinto, l’arte, l’essenza del carpe diem oraziano… Inoltre il tutto è impregnato di bellezza. Il film è coronato da una meravigliosa colonna sonora, è locato in una Roma che mostra solo il meglio dell’Italia e ci sono tanti “cameo” (se mi concedete il termine) artistici.
Vorrei avere la capacità di descrivere con lactea ubertas le qualità di questo film, ma ahimè questo è il massimo che so fare. Però posso consigliarvi di guardarlo.
Davvero un bel film.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext